GossipNews®
Il primo quotidiano di cronaca rosa, costume e società d'Italia

Notte di stelle per i Golden Globes 2013. Stravince Ben Affleck: le foto

Clicca sulle miniature per ingrandire

Forse agli Oscar il prossimo 24 febbraio non andrá cosí, Steven Spielberg e "Lincoln" si rifaranno. A trionfare, peró, ai Golden Globes 2013 é Ben Affleck e il suo bellissimo "Argo". Ieri sera al Beverly Hills di Los Angeles il marito di Jennifer Garner si é portato a casa il premio come miglior regista. "Argo" ha conquistato quello di miglior film drammatico. Per "Lincoln" é arrivata solo la statuetta per il migliore attore drammatico, conquistata da Daniel Day Lewis. Un mare di stelle, splendidamente abbigliate, e di divi per una notte magica che fa da preludio agli Academy Awards. Il red carpet ha brillato, come pure il palcoscenico. "Les Miserables" Ë stato giudicato miglior commedia o musical. Premiato anche il cast del film: Anne Hathaway ha vinto come migliore attrice non protagonista, Hugh Jackman nella categoria miglior attore brillante. "Django Unchained" firmato da Quentin Tarantino si é portato a casa il premio migliore attore non protagonista, assegnato a Christoph Waltz, e il premio per la migliore sceneggiatura originale. Per Jessica Chastain statuetta come migliore attrice drammatica per il suo ruolo in "Zero Dark Thirty" di Kathryn Bigelow. Migliore attrice brillante é stata Jennifer Lawrence per "Il lato positivo". Il Golden Globe per il miglior film straniero é andato al regista austriaco Michael Haneke per "Amour". Adele ha vinto per la migliore canzone originale con "Skyfall" e ha dedicato la statuetta al figlioletto nato da poco.

GOSSIP TV