16/10/2012 | 3 MINUTI DI LETTURA

"La Scimmia" chiude i battenti

Giulia Bevilacqua conduttrice de La Scimmia
"La Scimmia" chiude i battenti. Il reality condotto da Giulia Bevilacqua non andrà più in onda. A stabilirlo Pietro Valsecchi AD di Taodue e ideatore dello show: "Ho deciso che il programma La Scimmia è da oggi sospeso", ha dichiarato. Il gruppo di aspiranti maturandi, infatti, non ha dato i rultati sperati in termini di ascolti. Ma il direttore di Italia 1 Luca Tiraboschi non condivide la scelta fatta: "Ho parlato a lungo con Valsecchi per cercare di dissuaderlo, ma la sua posizione è stata irremovibile. Il progetto e suo e altrettanto sono le decisioni. Rimane comunque per noi la soddisfazione di aver partecipato a questo nuovo esperimento. Speriamo di ritrovarci presto con qualche altro nuovo progetto".

Pietro Valsecchi ha dato le sue motivazioni in modo esaustivo e, pur non essendo mancati i ringraziamenti a conduttori, concorrenti e produzione, ha preso atto che, quella che definisce comunque una bella esperienza, non è riuscita: "E’ stata una bellissima avventura che sicuramente rifarei e che non rinnego. Rimane un progetto in cui credo, sia per i contenuti che per la sua forza innovativa. Tuttavia, visti i risultati, che vanno considerati con assoluto realismo, ho deciso di mettere fine a quest’esperienza. Ringrazio gli autori, i conduttori Giulia Bevilacqua e Niccolò Torielli e tutti quelli che hanno collaborato al programma. Ai ragazzi, che abbiamo conosciuto in queste settimane, va il mio pensiero e il mio affetto; troverò per tutti una soluzione. Ribadisco che per me aver fatto La Scimmia non è una sconfitta ma una vittoria, perché considero vittorioso il coraggio di aver tentato una strada difficile e di averci creduto fino in fondo. Mi sono comunque molto divertito e tornerò presto con un nuovo progetto".

Valsecchi in un comunicato ha anche smentito le voci di corridoio secondo cui Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti si sarebbero lasciati a causa proprio de "La Scimmia". Facchinetti, infatti, capo editor dello show, avrebbe spinto la compagna a presentarlo. Ma, stando al gossip, la bionda showgirl avrebbe glissato la proposta, affermando che la trasmissione non era nelle sue corde: "In merito alla ricostruzione riportata da Novella 2000 e ripresa da quel burlone di Dagospia, che attribuisce alla preparazione del programma La Scimmia la separazione tra Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti, preciso che si tratta di un puro esercizio di fantasia. Prima di tutto un fatto privato doloroso e sofferto come una separazione è assurdo che venga ricondotto ad una situazione professionale, in secondo luogo Alessia Marcuzzi non ha preso parte al programma in quanto non ha avuto il tempo per potersi preparare. Tengo inoltre a precisare che l'autore che seguiva Alessia ha poi dimostrato nel programma che sta curando in questo momento su Canale 5 tutta la sua inadeguatezza, e i dati di ascolto sono lì a dimostrarlo".
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!