12/12/2016 | 4 MINUTI DI LETTURA

Albano Carrisi operato al cuore sta bene: si è sentito male a Roma mentre provava il concerto di Natale all’Auditorium. Tre ore di intervento. I messaggi dei famigliari sul social

  • Sta bene dopo essere stato operato al cuore Albano Carrisi, la famiglia con lui
  • 'Mi hanno ricostruito due coronarie. Mi sento ringiovanito, non vedo l'ora di tornare sul palco'

Albano Carrisi ora sta bene. E' stato operato al cuore a Roma, dopo aver subito due infarti. Tanta paura, ma il peggio è passato.
Stava provando la scaletta del concerto di Natale all'Auditorium, a due passi da San Pietro. Si è sentito male, così è stato immediatamente portato in ospedale, dove, dopo alcuni controlli, è stato sottoposto a un intervento di tre ore.

Al Bano, operato al cuore a Roma, ora sta meglio

Operato al cuore, ora sta bene. L'intervento è perfettamente riuscito. Loredana Lecciso, pur di stargli accanto, ha mollato tutto ed è corsa da lui. "Ho rischiato di fare la fine di Pino Daniele", è stato il suo primo pensiero.
"Ora sto bene - ha detto il cantante 73enne a Oggi - Il primo attacco è stato alle 18, poi un altro. Alle 20 ho ceduto e mi sono fatto portare in ospedale".
E' stato operato al cuore in semi sedazione, sentiva tutto...

Raggiunto dal Corriere della Sera al telefono, Albano Carrisi ha detto: "Intorno alle 18 di venerdì, mentre provavo il concerto di Natale all’auditorium di via della Conciliazione a Roma, ho cominciato a sentire violenti dolori al petto. Qualcosa di molto doloroso che non avevo mai provato prima. Per un po’ ho cercato di resistere pensando che sarebbe passato. Mi sono detto: sarà un attacco reumatico, un dolore intercostale. Ma non passava. Così ho chiesto aiuto. I medici mi hanno operato con le sonde, lavorando fin oltre alla mezzanotte. Mi hanno ricostruito due coronarie. Ero sveglio e cosciente, solo leggermente sedato".

Il post dedicato al papà di Romina Jr.

"Adesso devo stare inchiodato per un po’. Il che è contro la mia natura. Certo ne ho viste di tempeste nella mia vita, ma questa non me l’aspettavo. Ce l’ho fatta anche questa volta. Lo Spirito Santo è strano, prima ti dà la mazzata, ma poi ti aiuta a rialzarti", ha anche aggiuto l'artista. E ha chiarito: "Anche stavolta lo Spirito Santo mi ha protetto. Pensate se fosse successo una settimana fa, quando ho cantato a Erevan in Armenia. Oggi non sarei qui a raccontarla".

"Mi sento ringiovanito. Non vedo l’ora di tornare sul palcoscenico", ha pure sottolineato Albano Carrisi, che nonostante l'età che avanza e gli infarti, si sente un leone.
Sul social i messaggi dei suoi cari, sempre vicini.

La dedica di Cristel Carrisi

"Ringrazio tutti per gli auguri di pronta guarigione di Albano. Lui e'forte. Si riprendera' presto!", ha scritto Romina Power. La figlia Cristel Carrisi ha semplicemente postato uno scatto che la immortala abbracciata al padre il giorno delle sue nozze

"Papà sta benissimo, sulla strada per una guarigione rapidissima. Sono io quella che sta ancora sotto " an treno" per lo shock! Grazie a tutti per i vostri messaggi. Vi vogliamo bene", ha sottolineato sempre via network Romina Junior.

Il messaggio di Romina Power

Loredana Lecciso, nel pubblicare una foto con il compagno, ha commentato: "Grazie di cuore a tutti per l'affetto dimostrato".
Infiniti anche gli auguri di pronta guarigione dagli amici 'famosi', come Barbara D'Urso e Gigi D'Alessio, molto affezionati ad Al Bano.

Loredana Lecciso ha ringraziato i fan per i tanti auguri di pronta guarigione arrivati  al cantante 73enne

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!