4/7/2011 | 4 MINUTI DI LETTURA

Alberto di Monaco e Charlene Wittstock sposi

Alberto di Monaco e Charlene Wittstock sposi
Prima una cerimonia civile nel Palazzo Reale dei monarchi monegaschi davanti a novanta intimi, poi, il giorno seguente, sabato 2 luglio, il rito religioso nel Cortile d'Onore di Palazzo Grimaldi. Alberto II di Monaco e Charlene Wittstock sono finalmente marito e moglie.

L'amore tra i due è scoccato undici anni fa, quando il figlio del principe Ranieri e Grace Kelly ha incontrato la 33enne sudafricana durante una gara di nuoto. Ora le nozze, sontuose, davanti a tanti invitati, nobili e vip. Erano presenti le sorelle dello sposo, la principessa Stephanie con i figli, Louis, Pauline e Camille, Carolina di Monaco con la piccola Alexandra di Hannover e i figli avuti con Stefano Casiraghi, Charlotte, Andrea e Pierre, gli stilisti Roberto Cavalli, Giorgio Armani e Karl Lagerfeld, la top model Naomi Campbell, Emanuele Filiberto di Savoia con la moglie Clotilde Courau e molte altre teste coronate di tutta Europa.

Charlene è apparsa bellissima nel suo abito Armani e molto emozionata, soprattutto quando ha deposto il bouquet nuziale nella chiesa di Saint Devote a Monaco, subito dopo il si. Dopo la cerimonia i festeggiamenti sono continuati con una cena per 450 invitati organizzata sulle terrazze dell'Opera Garnier. Anche in questa occasione la neosposa ha voluto indossare un vestito della collezione Armani Privé, bianco e senza maniche. Nel corso del ricevimento Alberto di Monaco ha pronunciato un discorso per ringraziare gli ospiti.
La cena, di mare e di terra, è stata preparata dello chef Alain Ducasse, tre stelle Michelin, del famosissimo ristorante Louis XV. In onore della principessa Charlene è stato realizzato un piatto a forma di protea, fiore portafortuna dell'Africa del Sud, preparato con il latte di nove mucche provenienti da una delle proprietà dei reali del Principato.

Dopo il si del principe William e Kate Middleton, un'altra favola per chi sogna ancora 'Azzurro', pur infarcita di gossip. Le voci sui figli messi al mondo da Alberto di Monaco continuano. Secondo The Telegraph, il principe potrebbe accettare di sottoporsi al test per sapere se il bimbo di 18 mesi concepito da una donna italiana è realmente suo. La donna, tra l'altro, sarebbe già in contatto con alucuni organi di stampa nostrani per raccontare la sua verità. Altre fonti raccontano di un altro pargolo con la ex hostess di origini togolesi Nicole Coste di 3 anni e mezzo. La stessa Nicole è già madre di un bimbo di sette anni, Alexandre, riconosciuto dallo stesso Alberto come figlio naturale. Poi c'è la figlia di 19 anni, Jazmine, avuta dall'agente immobiliare americana Tamara Rotolo...

Intanto la coppia si prepara alla luna di miele. Potrebbe iniziare il 6 luglio, dopo l'impegno di sua maestà in Sudafrica.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!