18/10/2016 | 3 MINUTI DI LETTURA

Aldo Montano: 'Olga e io avremo una bambina. La chiameremo Olimpia, un nome che racchiude tutta la mia vita e la vita e la carriera di mio padre e di mio nonno'

  • Sarà padre di una bambina che si chiamerà Olimpia Aldo Montano
  • Le nozze con la Plachina lo scorso agosto in Siberia, ma ci sarà il sì 'in grande'

Aldo Montano sarà padre di una bambina. Dopo tanti gossip e voci incontrollate, arriva la conferma del campione olimpico: Olga Plachina è incinta. La piccola che nascerà si chiamerà Olimpia, come confessato dallo schemidore a Chi nel numero da domani, mercoledì 19 ottobre, in edicola.

Aldo Montano e Olga Plachina avranno una bambina che nascerà a febbraio: la chiameranno Olimpia

Avrà una bambina che nascerà a febbraio. Aldo Montano è felice. Il 37enne ha sposato Olga, atleta e modella appena 19enne, proprio perchè fortemente coinvolto nella storia, spinto anche dalla bebè in arrivo. "Il vero matrimonio, quello dolce ed emozionante lo celebreremo il prossimo anno. Per ora avevamo voglia di sigillare il nostro rapporto in nome dell'amore e in nome della bambina che avremo. Così Olga e io ci siamo sposati in gran segreto, o almeno così credevamo, lo scorso agosto in Siberia. Eravamo solo noi due", ha chiarito al settimanale diretto da Alfono Signorini.
"La chiameremo Olimpia - ha poi spiegato Aldo Montano - Un nome che racchiude tutta la mia vita e la vita e la carriera di mio padre e di mio nonno. Tutta la mia famiglia gira intorno a quel nome che ricorda le Olimpiadi. Anche mia moglie è contenta. Solo mia nonna ci rimarrà male. Avrebbe voluto che nostra figlia si chiamasse Paola, come lei. Per fortuna dalla Russia non sono ancora arrivate pressioni per nomi strani”.
Amori importanti alle spalle, come quelli con Manuela Arcuri e, soprattutto, Antonella Mosetti. Poi solo flirt e adesso la passione per Olga, la persona con cui ha voluto dire di sì. Ora aspettano un figlio, sarà una bambina e si chiamerà Olimpia. "In realtà non trovavo la forza di fare il grande passo. E Olga, che è una donna di carattere, ha preso la situazione in mano. Mi ha bloccato ovunque, sui social e sul telefonino e poi è sparita. Ho passato due mesi d'inferno. Quando l'ho rivista non me la sono fatta scappare”, ha svelato lo sportivo.
Olga lo fa sentire giovane. Nonostante la delusione dell'ultima Olimpiade, quella di Rio, Aldo non pensa a mettere via la sciabola. "Ci vediamo a Tokyo nel 2020. Quando guardo in campo Francesco Totti, o Valentino Rossi sulle piste, che sono quasi miei coetanei, mi viene voglia solo di lottare, altro che ritirarmi”, ha affermato sicuro.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!