16/3/2015 | 4 MINUTI DI LETTURA

Il dolore di Alessandra Amoroso in lutto per la morte della cugina: 'Quei brutti momenti a Marcianese'

  • Alessandra Amoroso, in lutto per la morte della cugina, torna al lavoro
  • La cantante a Roma per presentare il suo libro, 'A modo mio vi amo'
  • La Big Family sempre al suo fianco, anche in questo brutto momento
  • Ha ricevuto la notizia mentre si trovava a Marcianese per la promozione

Alessandra Amoroso colpita da un grave un lutto. La cantante, impegnata nel tour promozionale del suo libro, ha ricevuto una brutta notizia mentre si trovava a Marcianese: sua cugina Naedi è morta. Stava male da tempo e purtroppo ha perso la sua battaglia con la malattia. Ma la vita continua e l'ex di "Amici" è arrivata a Roma per incontrare gli ammiratori e presentare loro "A modo mio vi amo".

Alessandra Amoroso a Marcianese quando ha saputo della scomparsa della cugina

Alessandra Amoroso ha scritto un lungo post sul social in segno di lutto. Parole amare, piene di dolore per la scomparsa della cugina: "Oggi è uno di quei giorni dove vorresti mandare a quel paese qualsiasi persona anche la vita perché è davvero ingiusta poi però, penso che la mia famiglia ha bisogno di me, penso che la vita, se vissuta come si deve, è così bella e penso anche che ognuno di noi abbia il proprio disegno di vita e che anche la morte ci può insegnare. Non ho nascosto a voi le mie fragilità e non lo farò neanche adesso e mai... voi mi date la forza e il coraggio di essere forte. Lei, mia cugina, mi dà la forza di andare avanti. Mi avrebbe presa a schiaffi quel giorno a Marcianese (dove si trovava per promuovere il libro, ndr). Sono un leone pieno di forza proprio come lo era lei... forse non l'ho conosciuta fino in fondo ma capita in pochi mesi. Ho capito che le assomigliavo tanto. Grazie Big Family per esserci stati e avermi capita quel giorno, domani sarò più forte che mai. Non preoccupatevi per me... sappiamo tutti che la vita è anche questo, dolore e lacrime e a volte bisogna toccare il fondo per risalire. Un abbraccio a voi tutti e sorridete sempre".

Naedi, la cugina di Alessandra Amoroso, scomparsa prematuramente a causa di una brutta malattia

"Ecco perché sei corsa via... Oddio... Io ti chiedo anche scusa perché mi avevano detto che non scendevi più e ci sono rimasta malissimo però ero anche tanto preoccupata per te, perché non è da te fare così, ora ho capito... amore forza che sei fortissima!!! Dai ti stiamo tutti vicini".  Questo il messaggio di una fan che si trovava quel giorno a Marcianese. Sono davvero tanti gli ammiratori della cantante che le scrivono post di affetto e le fanno le condoglianze.

Alessandra Amoroso al suo arrivo a Roma per presentare il libro 'A modo mio vi amo'
Alessandra Amoroso sorridente nonostante il dolore per la recente perdita della cugina
La cantante ha incontrato i fan e ha firmato alcune copie del suo libro

La grande macchina dello spettacolo non si ferma e Alessandra Amoroso si è dovuta asciugare le lacrime e andare avanti. La cantante è arrivata a Roma per presentare il suo libro al centro commerciale Roma Est. Ha firmato autografi, non ha fatto mancare un sorriso ai fan che, numerosi, l'hanno accolta a braccia aperte. Dopotutto, "A modo mio vi amo" è dedicato proprio a loro. E la Big Family la ricompensa non facendola mai sentire sola, soprattutto nei momenti più difficili.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!