7/1/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Alessandra Canale, nozze con Antonio Calinedo

Alessandra Canale
L'annunciatrice Rai Alessandra Canale, 50 anni, ha sposato lo scorso 15 dicembre il procuratore dei calciatori Antonio Caliendo, 69 primavere. DiPiù pubblica le foto delle doppie nozze. Le cerimonie sono state due nello stesso giorno: nel Principato, infatti, il matrimonio religioso non ha valore civile come avviene in Italia, così gli sposi devono giurarsi amore eterno sia in comune che in chiesa.

L'abito in pizzo con velo bianco per la cerimonia religiosa è stato realizzato dallo stilista Luigi Bruno. La Canale e Caliendo hanno fatto il grande passo dopo otto anni d'amore: "Mi sono innamorata di lui - ha dichiarato il volto noto del piccolo schermo - soprattutto per il modo in cui si è sempre comportato con mio figlio: gli ha voluto bene come un padre". L'erede è nato dalla relazione con Amedeo Matacena, ex parlamentare condannato per concorso esterno in associazione a delinquere. La Canale ha spiegato che l'uomo è uscito dalla loro vita 15 anni fa.
La decisone di convolare a nozze è stata piuttosto repentina: "Per me - ha affermato Alessandra - è stato un matrimonio a sorpresa, perché tutto è avvenuto in un attimo". Per il viaggio di nozze però bisogna aspettare: "Questo è periodo di calciomercato - ha spiegato Alessandra - Antonio non può certo andare in vacanza adesso. Chissà, forse a febbraio, vedremo… Intanto, comunque, io tornerò a Roma". Infatti, non ha nessuna intenzione di lasciare il suo lavoro in Rai: "Il lavoro è sacro - ha detto - Anche per una moglie".

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!