11/01/2005 | 2 MINUTI DI LETTURA

Alessandro Magno alla conquista del Bel Paese

E' sbarcato a Roma, nei panni di Alexander the graet, Colin Farrell. Insieme al divo irlandese ci sono anche Val Kilmer, che nel kolossal interpreta il padre di Alessandro, ed il regista Oliver Stone. Per il trio hollywoodiano un'accoglienza in grande stile. Frotte di ragazze in visibilio per il bel Colin, ma anche un po' di delusione fra i maschietti che si aspettavano l'arrivo della bellissima Angelina Jolie, nella pellicola Olimpia, madre di Alessandro.

E se negli Stati Uniti gli incassi del film, costato ben 155 milioni di dollari, non sono letteralmente volati alle stelle, è lo stesso regista a scommettere sul pubblico europeo, che, dice, è più maturo e capace di apprezzare un film dove si cerca di rispettare la verità storica. Un velo di polemica, quindi, con quei film storici, come Il Gladiatore e Troy, grandiosi e spettacolari, ma che di storico hanno ben poco. Alla voce di Stone, si aggiunge quella di Farrell e Kilmer, entrambi molto soddisfatti del risultato finale della pellicola. Stasera, intanto, pochi eletti, fra cui molti personaggi noti di casa nostra, avrannò l'opportunità di vedere in anteprima Alexander. A loro l'ardua sentenza.

COLIN FARRELL, VAL KILMER E OLIVER STONE A ROMA



Foto: M.Bruni © Gossip.it

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!