4/6/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Alessia Ventura: 'Dopo Inzaghi più nessuno'

Alessia Ventura: 'Dopo Filippo non ho mai più amato nessuno'
Il suo ex, Pippo Inzaghi, è diventato grande, ora è il nuovo mister del Milan, la squadra a cui, con i suoi gol, ha regalato tanti successi. Alessia Ventura è felice per lui. "Ha realizzato il suo sogno - spiega a Chi - Ha desiderato da sempre quella panchina. E io gli avevo detto che un giono avrebbe allenato il Milan. Viene premiato il suo rigore e la sua determinazione". Lei lo conosce a fondo e con lui ha diviso una parte importante della sua esistenza. "Dopo Filippo? No, non ho mai più amato nessuno", confessa.

Quando c'è stato il rumoroso crack, la rabbia ha prevalso, poi è passata: "Sono riuscita dopo un po' a elaborare il lutto. Una mattina ho capito che non serve odiare una persona che hai amato. Se hai condiviso le cose belle della vita, perché cancellare tutto? Piano piano ci siamo riavvicinati".
Alessia ora è in una fase importante dell'esistenza, pensa sempre più spesso alla maternità. Con Pippo, nonostante le dichiarazioni di qualche settimana fa, non tutto potebbe essere perduto: "Ci siamo amati per tre anni e mezzo. Stavo con lui e pensavo fosse 'per sempre'. Poi non è andata. E mi ha lasciato una ferita enorme. Ora sto, o forse stiamo, riemergendo dalle macerie. Gli voglio un bene dell'anima, lo stimo".

Inzaghi è un atleta nell'animo, anche fuori dal campo. "Una persona che non 'sgarra' mai' - racconta la Ventura - Attentissimo all'alimentazione, alla cura del corpo e dall'esercizio fisico". La mora, ex Letterina, rimane un punto fermo della vita dello sportivo. Lei è felice, ma gli manca qualcosa e quel qualcosa potrebbe essere proprio Filippo. Gli animi romantici sognano la loro reunion, l'happy end da favola, anche se sul tornare insieme Alessia non da risposte certe: "Non si può sapere. La vita è bella perché è piena di sorprese. Tutto può succedere". E magari succederà...

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!