27/3/2015 | 3 MINUTI DI LETTURA

Ambra Angiolini: 'Diventare mamma mi ha reso libera'

  • Ambra Angiolini ha raccontato che diventare mamma le ha cambiato la vita
  • L'attrice ha avuto due figli, Jolanda e Leonardo dal cantante Francesco Renga

Ambra Angiolini il due aprile tornerà al cinema con "La scelta", il film diretto da Michele Placido in cui recita insieme a Raoul Bova e Valeria Solarino. Nella pellicola interpreta una donna che rimane incinta dopo essere stata vittima di uno stupro. L'attrice, intervistata da Grazia, ha raccontato la sua di maternità e di come per lei aver avuto dei figli sia stata invece un'esperienza che le ha cambiato la vita in positivo.

Ambra Angiolini nel lettone insieme alla figlia Jolanda

"Quando è nata Jolanda avevo 26 anni. Me l'hanno messa sulla pancia dicendole: 'Vedi, questa è la tua mamma'. E io sono scoppiata a piangere perché ho sentito la parola 'mamma', che tanto avevo voluto. E che sarebbe stata mia per sempre". Ha raccontato Ambra Angiolini che il prossimo 22 aprile spegnerà 38 candeline. Dall'arrivo di Jolanda, e anche dopo la nascita del secondogenito Leonardo, la vita di Ambra non è stata più la stessa: "Mi sono sentita libera - ha detto - E' un regalo che i mie figli continuano a farmi. Con loro mi sento autorizzata a essere quello che sono, sbagli compresi. Non devo essere perfetta, non devo rispettare le regole della brava mamma che dà il buon esempio e sa sempre quello che è giusto e quello che è sbagliato. Quando è nata Jolanda mi sono detta: 'Ambra, devi essere umile. Questa cosa è enorme e tu devi godertela fino in fondo, senza sentirti inadeguata'. Per la prima volta nella mia vita mi sono sentita autorizzata a non essere sempre da dieci e lode. Punto alla sufficienza ed è magnifico".

Ambra mamma felice con Jolanda e Leonardo, i bambini che ha avuto dal compagno Francesco Renga

Diventare mamma ha inciso anche sul suo rapporto con Francesca Renga: "Mi è capitato spesso di fare una fatica pazzesca per riuscire a vivere in un modo che in realtà non è il mio. Adesso credo di essere capace di obbedire a un codice più silenzioso, più profondo e più vero. Fatto di cose che scelgo di essere e di fare insieme con il mio compagno. Senza dovermi giustificare, spiegare, difendere. E non importa se gli altri non capiscono". Ha dichiarato Ambra Angiolini e poi ha aggiunto: "Credo che molte coppie esplodano perché tentano disperatamente di essere come dovrebbero e non come vogliono essere".

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!