3/5/2021 | 3 MINUTI DI LETTURA

Ambra Angiolini: 'Io e Francesco Renga siamo ancora una famiglia perché…'

  • L’attrice racconta dello splendido rapporto con l’ex
  • E’ molto unita al padre dei suoi figli Jolanda e Leonardo

Ambra Angiolini, ospite di Mara Venier, racconta lo splendido rapporto che la unisce all’ex Francesco Renga, padre dei suoi figli, Jolanda, 17 anni, e Leonardo, 15. Il feeling con il cantante è parso trasparente anche durante il Concertone del 1 maggio, quando l’attrice, alla conduzione dell’evento, e l’artista, sul palco a esibirsi, hanno incrociato i loro sguardi il giorno prima. "Siamo ancora una famiglia", dice e spiega il perché.

Ambra Angiolini: 'Io e Renga siamo ancora una famiglia perché...'
Ambra Angiolini: 'Io e Renga siamo ancora una famiglia perché...'

Renga si è emozionato a tal punto guardando Ambra che ha persino dimenticato le parole della canzone che stava intonando al concerto. A Domenica In la Angiolini commenta: “Questa è la dimostrazione di come si rimane una famiglia al di là delle relazioni”.

L'attrice a Domenica In racconta dello splendido rapporto con l'ex

Poi Ambra aggiunge: “Ci sono famiglie tradizionali e famiglie. L'errore è dire ‘tradizionali’, perché sono tutte famiglie. Se ci sono figli e anche se non ci sono. Per noi la definizione di famiglia non è mai cambiata”.

Al Concertone c’era pure la figlia della ex coppia, Jolanda: “Se potessi vorrei rinascere come lei, nel corpo e nella testa, è un essere umano speciale. Lei arriva e tutto si risolve”.

Tra i due tanto feeling anche al Concertone del 1 maggio

Ambra si sente una famiglia con Renga, ma è ancora innamoratissima di Massimiliano Allegri, con cui smentisce la crisi: “Non è vero”. Ora, però, la 44enne si sente libera, il suo concetto d’amore è molto cambiato negli anni. “Prima pensavo che l'amore mi dovesse salvare, ora mi salvo da sola. La persona che sta vicino a me è un valore aggiunto, non è quella senza cui potrei morire”, spiega.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!