11/2/2021 | 3 MINUTI DI LETTURA

Amici, dramma per l'ex ballerina Agata Reale: 'Ho la leucemia promielocitica acuta'

  • L’artista 34enne, diventata famosa per gli scontri con la Celentano, parla della sua malattia
  • Tutto è iniziato a novembre 2019, a pochi mesi di distanza dal suo matrimonio

Agata Reale, ex ballerina di Amici, vive un dramma senza fine. “Ho la leucemia, confessa a Diva e Donna. Già a fine gennaio, sul social, si era scagliata contro i leoni da tastiera che malignavano sul suo aspetto, giudicato “brutto”, mostrandosi senza parrucca. Tutto è iniziato a novembre 2019, a pochi mesi di distanza dal matrimonio con Carmelo De Luca, da cui ha avuto una figlia che oggi ha 4 anni.

Amici, dramma per l'ex ballerina Agata Reale: 'Ho la leucemia'
Amici, dramma per l'ex ballerina Agata Reale: 'Ho la leucemia'

E’ diventata famosa durante l’edizione 2007 del talent show di Maria De Filippi grazie agli epici scontri con la maestra Alessandra Celentano, che non amava il suo modo di danzare e il suo collo del piede. Una volta fuori da Amici ha continuato a ballare, ha partecipato anche ad altri programmi, è diventata il volto di The Coach dove oltre ai talenti si sfidano anche i maestri delle Arti e che va in onda su 7 Gold. Ora, però combatte contro una malattia che la sta devastando.

“A novembre, qualche mese dopo il mio matrimonio, svengo a casa. Dopo i controlli la diagnosi parla di leucemia promielocitica acuta - spiega Agata al settimanale - Avevo una perdita di sangue eccessivo dalle gengive e quando lo dico al dentista mi dice di fare l’emocromo, ma non faccio neanche in tempo perché mi portano all’ospedale dove arrivo con pochissime piastrine. La diagnosi parla di leucemia promielocitica acuta, nel giro di 15 giorni c’è il rischio di emorragia celebrale”.

La 34enne sul social si fa vedere senza parrucca

Da quel momento Agata ha dovuto trovare la forza per affrontare un lungo percorso di cure. E’ stata sei mesi in ospedale e si è trovata sola: l’emergenza sanitaria dovuta al Covid non ha fatto che peggiorare le cose, a causa dei protocolli sanitari che hanno impedito ai famigliari di farle visita. 

L’artista 34enne, diventata famosa per gli scontri con la Celentano nel 2007, parla della sua malattia

“Inizio sei mesi di ricovero, durante i quali faccio la chemio e la terapia di consolidamento, con i brevi periodi fiori dall’ospedale. Fino a gennaio venivano a trovarmi mamma e marito. Con il Covid, è diventato impossibile e sono rimasta sola - sottolinea la Reale - A volte facevo ginnastica nel letto, ero la positiva di turno. Adesso continuo la chemio per bocca, ho i controlli una volta al mese e l’ago aspirato ogni tre mesi. Perché i rischi si abbassino devono passare due anni di consolidamento, per me sarà un anno ad aprile”.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!