21/1/2019 | 2 MINUTI DI LETTURA

Amici: gli allievi occupano la scuola per protesta dopo l’eliminazione di Marco Alimenti che ritengono ingiusta e la tappezzano di manifesti e striscioni

  • Timor Steffens elimina Marco e gli allievi occupano la scuola per protesta ad Amici
  • I ragazzi non si esibiranno fino a quando non saranno accolte le loro richieste

Amici 18 si scalda. Gli allievi occupano la scuola per protesta. Timor Steffens, professore di ballo, elimina Marco Alimenti e i ragazzi decidono che farlo fuori è ingiusto, così si ribellano ai giudizio del docente.

Amici: gli allievi occupano la scuola per protesta dopo l’eliminazione di Marco Alimenti

L’eliminazione di Marco scatena gli animi degli allievi di Amici che occupano la scuola per protesta e la tappezzano di manifesti e striscioni. Tutti indossano magliette con la scritta #fammistudiare. A Timor Steffens viene contestato il metodo con cui ha eliminato Alimenti dopo aver deciso, settimane fa, di non fare lezione con l’allievo perché, a suo avviso, non è adatto al suo stile. Trovano che quel che è accaduto è fuori luogo.

Chiedono che il ballerino sia riammesso

Occupano la scuola di Amici. Gli allievi del talent show di Maria De Filippi, tutti compatti, annunciano anche che non si esibiranno fino a quando non saranno accolte le loro richieste. Rifiuteranno i brani e le coreografie assegnati dai docenti, continueranno a fare lezione solo con gli insegnanti che condividono i motivi della loro protesta. Desiderano che Marco rientri in gioco nella scuola e sia giudicato solo dopo aver lavorato per almeno una settimana con il professore Steffens. Chiedono pure a gran voce che questa regola valga per tutti loro.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!