27/3/2015 | 3 MINUTI DI LETTURA

Andrea Diprè indomito: nonostante Sara Tommasi si stia curando, posta sul web foto e video 'discutibili' con lei

  • Sara Tommasi si cura ma Andrea Diprè insiste e posta foto e video insieme a lei...

Andrea Diprè non si lascia spaventare dalle parole di Selvaggia Lucarelli. Nonostante da ieri Sara Tommasi, con l'aiuto dei suoi genitori, sia nuovamente in cura, come fatto sapere dalla giornalista e opinionista tv tramite social, l'avvocato che avrebbe dovuto sposarsi con lei il prossimo maggio a Las Vegas posta sul web altre foto che ritraggono l'ex naufraga in sua compagnia e senza veli. Indomito manda online sempre via network alcuni video in cui Sara Tommasi appare non completamente in sé.

Andrea Diprè posta altre foto con Sara Tommasi nuda

Andrea Diprè in questo momento è a Praga, come cinguetta su Twitter. "Ready for prostitutes in Prague #sempreduri #dipre #andreadipre #dipreism", scrive. E ancora: "The right direction #prague #cannabis #dipre #andreadipre #cataphracted #sybaritic #dipreism". Preferisce non commentare la notizia su Sara Tommasi tornata in cura dopo la ricaduta, non replica neppure alla Lucarelli. Soprattutto, non ha paura di essere giudicato (eventualmente pure dalla Giustizia), per essersi approfittato di una donna in difficoltà. Insiste e pubblica le altre foto e gli altri video  'a luci rosse' in cui è con Sara Tommasi

La showgirl da ieri è in cura, ma l'avvocato insiste

Andrea Diprè nel mandare online le foto e i video con Sara Tommasi, si sente con la coscienza a posto.

Selvaggia, invece, lo aveva giudicato diversamente. "Ieri ho chiamato Sara Tommasi in diretta radio per chiederle se quello del suo matrimonio con Diprè era un teatrino scemo o realtà. Pubblico questa telefonata perché sia chiara a tutti una cosa: Sara sta male, di nuovo. Molto male. Chiunque si approfitti di lei in questa fase come chi la convinse a fare un film porno non solo è una merda umana, ma rischia la galera. Ricordo che il produttore e il distributore del film porno si sono fatti la galera per abusi sessuali. Si tratta di abusare di una persona in condizioni psichiche infelici, per cui caro Diprè, fai pure il film porno con Sara, ma sappi che rischi la galera pure tu", aveva scritto. E durissima aveva concluso: "E te la auguro vivamente”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!