5/12/2017 | 12 MINUTI DI LETTURA

Angelina Jolie su Brad Pitt: ‘Pensavo che lavorare insieme avrebbe aiutato la nostra relazione’

  • L'attrice ha rivelato il modo in cui ha cercato di salvare il suo matrimonio
  • Angelina ha creduto che recitare insieme al marito potesse essere utile
  • Nonostante i tentativi della Jolie, la sua relazione con Brad Pitt è terminata

La notizia del divorzio tra i due attori Angelina Jolie e Brad Pitt, diffusa l’anno scorso, ha sconvolto i numerosi fan dei Brangelina. Recentemente, l’attrice è tornata a parlare delle difficoltà del suo matrimonio con Pitt e di come, in passato, ha pensato si potesse salvare la loro relazione.

La nota attrice ha rivelato i suoi tentativi di salvare il matrimonio con Brad Pitt

Ci siamo incontrati lavorando, e abbiamo lavorato bene insieme”, ha dichiarato la 42enne nel corso di un’intervista al The Holliwood Reporter’s Podcast. Si è sempre sospettato, infatti, che l’amore tra i due attori hollywoodiani fosse nato proprio sul set del film Mr.&Mrs.Smith. “Volevo che noi facessimo del lavoro serio insieme,pensavo che potesse essere un ottimo modo per comunicare”, ha rivelato la Jolie esprimendo la sua convinzione secondo la quale lavorare nuovamente con il marito avrebbe risolto i problemi presenti nella loro relazione.

Brad e Angelina si erano sposati il 23 agosto 2014 in Francia

In particolare, l’attrice si è riferita al film By the Sea, diretto da lei e nel quale hanno lavorato sia Angelina che l’attore 53enne. “In qualche modo, in effetti, abbiamo imparato delle cose”, ha proseguito la Jolie, rivelando però che purtroppo lavorare insieme non è stato sufficiente a ristabilire la serenità nel rapporto con il marito. Il film, uscito nel 2015 nelle sale, non ha dunque funzionato nell’intento di risolvere i problemi della coppia ma, nonostante ciò, i fan dei Brangelina continuano a sperare che i due attori tornino insieme felici come prima.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!