29/3/2018 | 3 MINUTI DI LETTURA

Anna Tatangelo al MCS il confronto con Gigi D’Alessio: 'Io ci credo ancora’. Il napoletano interviene al telefono: 'Le storie quando le scrivi, le scrivi con il sangue’

  • Non chiude la porta a Gigi D’Alessio Anna Tatangelo, il confronto al MCS
  • La cantante: ‘E’ stato, è e sarà sempre la persona più importante della mia vita’

Anna Tatangelo dopo l’intervista rilasciata a Vanity Fair, quella che ha scatenato la rabbia di Ilaria D’Alessio, figlia di Gigi, che poi ha chiesto scusa alla cantante, si siede sul palco del MCS, che andrà in onda stasera, 29 marzo, in seconda serata su Canale 5. E’ proprio grazie al talk di Maurizio Costanzo che c’è il tanto atteso confronto con Gigi D’Alessio. I due lasciano spiragli aperti al loro rapporto, anche se non sono tornati insieme. “Io ci credo ancora”, dice la 30enne di Sora

Anna Tatangelo, al MCS l'atteso confronto con Gigi D'Alessio

Il confronto tra Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio al MCS non avviene ‘faccia a faccia’. Il napoletano, impegnato all’estero con alcuni concerti, interviene al telefono. La prima a parlare è Anna. "Gigi è stato, è e sarà sempre la persona più importante della mia vita”, dice.

VIDEO

"Sono sempre stata, anche mettendomi contro il mondo, per la famiglia e per l'amore", sottolinea  Anna Tatangelo nella puntata già registrata del MSC, come si legge nelle anticipazioni. "Mi sono presa tante critiche all'epoca e tuttora, però ci ho sempre creduto e ci credo”, aggiunge durante il confronto con Gigi D’Alessio.

Anche l’artista 51enne non mette un punto definitivo all’unione da cui è nato il figlio Andrea. "Le storie sono sempre vere, le storie non si cancellano. Le storie non sono scritte a matita, sono scritte con la penna e, quando le scrivi, le scrivi con il sangue”, fa sapere. Nonostante tutto, sembrerebbe non essere ancora finita.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!