22/3/2016 | 3 MINUTI DI LETTURA

Attentati a Bruxelles, Antonella Clerici: "E' la mia seconda città, un dramma per la mia famiglia"

  • Il padre di sua figlia, Eddy Martens, è belga: a Bruxelles vivono i suoi parenti
  • Tanti i vip che hanno affidato le loro parole di dolore ai social network

Gli attentati di Bruxelles, in Belgio hanno scosso l'Europa intera, ma non solo. Sono tantissimi gli italiani che lavorano o vivono nella città che stamattina ha subito gli attacchi, rivendicati dall'Isis, all'aeroporto di Zaventem e nella stazione della metropolitana Malbeeck. E' scossa Antonella Clerici, che fino a pochi giorni fa si trovava proprio in Belgio, paese d'origine del compagno Eddy Martens. Qui vivono i parenti di Eddy.

Antonella Clerici scossa dagli attentati a Bruxelles,  qualche giorno fa la conduttrice era in Belgio

La conduttrice de 'La prova del cuoco' ha affidato ai social lo sgomento e il dolore provato dopo aver appreso la notizia degli attacchi: 'My family dramma #bruxelles mia seconda citta'terribile dolore paura'. Solo qualche giorno fa la Clerici era a Bruxelles insieme all'ambasciatore italiano nella città belga Vincenzo Grassi, poi si era spostata a Liegi per un evento pubblico. Tanta paura e un pensiero ricorrente alle vittime di tanta violenza. Non solo la Clerici, tanti i personaggi della tv che hanno voluto affidare al web un pensiero speciale in questa giornata così triste.

Anche Eddy Martens ha scritto un messaggio per la tragedia che ha colpito il suo paese
Antonella Clerici qualche giorno fa a Bruxelles con l'ambasciatore italiano Vincenzo Grassi
La conduttrice era stata anche a Liegi per un incontro pubblico
Anche Rossella Brescia ha affidato il suo sgomento al web postando una frase per Bruxelles
Fanny Neguesha, la ballerina belga ha postato una foto e una preghiera per i suoi familiari
Dolore e sgomento anche per la cantante Annalisa

C'è la rabbia di Rossella Brescia: 'Che dire ...maledetti! #Bruxelles', il dolore della cantante Annalisa 'Solo tanta tristezza. Forza #Bruxelles', lo sfogo della ballerina belga Fanny Neguesha:' Maledetto terrorismo, io sono Belga e non riesco a capire. Ti prego Dio proteggi la mia famiglia e tutti i cittadini'. Mai come questa volta gli attacchi fanno paura. Dopo la Francia, il Belgio.


 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!