27/3/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Antonella Elia al GF Vip sulla morte del padre svela: 'Morto in un incidente terribile, schiacciato da un tir che ha saltato il guardrail e…’

  • E’ scomparso quando aveva solo 14 anni, la 56enne lo racconta a Teresanna Pugliese
  • ‘La sua seconda moglie, Paola, era in macchina con lui ed è rimasta scioccata’

Antonella Elia al GF Vip si lascia andare alle confessioni e racconta come è avvenuta la morte del padre: l’uomo ha perso la vita in un terribile incidente stradale, mentre era in macchina è rimasto schiacciato da un tir.

Antonella Elia al GF Vip sulla morte del padre svela: 'Morto in un incidente terribile, schiacciato da un tir'
Antonella Elia al GF Vip sulla morte del padre svela: 'Morto in un incidente terribile, schiacciato da un tir'

La showgirl 56enne durante la diciottesima puntata del reality show ha ricevuto una lettera da Paola, la seconda moglie del papà, sposata quando lei aveva solo 9 anni. Le parole della donna l’hanno fatta commuovere fortemente. Con Teresanna Pugliese Antonella torna a parlare di lei e confessa: “Ultimamente la sento sempre di meno al telefono, perché ha un problema al cuore. Abita a Miramare di Rimini, non a Roma. Ogni volta che io andavo da lei litigavamo e quindi mi ha detto che non mi avrebbe voluta vedere perché si agitava e le faceva male al cuore”.

Negli ultimi due anni, offesa dal quel che le aveva detto Paola, non l’ha più sentita. Lo ha fatto solo prima di entrare al GF Vip per un saluto. Teresanna, incuriosita, le domanda altri particolari riguardanti la sua vita e il padre. La Elia rivela: "Mio papà è morto quando avevo 14 anni, in un incidente stradale, lei è la sua seconda moglie ed era in macchina con lui. E' rimasta scioccata, perché è stato un incidente terribile”.

E' scomparso quando aveva solo 14 anni, la 56enne lo racconta a Teresanna Pugliese

Poi aggiunge. “Un tir ha saltato il guardrail ed è passato sopra sette o otto macchine. Quella del mio papà era la prima”. Teresanna Pugliese è attonita, comprende il suo dolore.

La showgirl confessa ancora una volta la sua infanzia dolorosa

“Non ho fratelli o sorelle, non ho nessuno”, dice ancora Antonella Elia. E’ cresciuta con i nonni materni: “Ho vissuto con i miei nonni materni da quando avevo un anno e mezzo fino ai sei anni. Quando mio padre è morto loro c’erano ancora, grazie al cielo. Ci sono stati fino ai miei 22 anni. Anche loro non li ho visti per anni. E' la costante della mia esistenza. Mio papà si era arrabbiato con loro quindi quando mi ha tolto da casa loro, non me li ha fatti più vedere per anni. Poi quando si è sposato con Paola, lei li ha fatti far pace e io ho ripreso ad andare dai nonni. Mia nonna era come mia madre”.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!