2/9/2019 | 4 MINUTI DI LETTURA

Arnold Schwarzenegger piange la morte del suo migliore amico italiano, stroncato da infarto in spiaggia in Sardegna durante una nuotata: la lettera d’addio

  • Era legatissimo a Franco Columbu, ex culturista e suo consigliere da sempre
  • Per ben 54 anni i due hanno condiviso tutto, ora il divo è devastato

Arnold Schwarzenegger piange la morte del suo migliore amico italiano, stroncato il 30 agosto da un infarto in spiaggia in Sardegna. Franco Columbu, originario di Ollolai, in provincia di Nuoro, da sempre residente a Los Angeles, ex culturista e insostituibile consigliere dell’attore, è scomparso durante una nuotata nei pressi di San Teodoro, dove stava trascorrendo le vacanze, come ogni anno. Ha avuto un malore mentre faceva il bagno. Inutile il trasporto in elicottero all’ospedale di Olbia. Aveva 78 anni.

Arnold Schwarzenegger piange la morte del suo migliore amico italiano, stroncato da infarto in spiaggia in Sardegna durante una nuotata: la lettera d'addio

Arnold Schwarzenegger è devastato dalla morte del suo migliore amico italiano. I due si sono conosciuti quando erano solo dei ragazzi a Monaco di Baviera, nel giro del body building, una disciplina allora quasi sconosciuta. A lui ha dedicato parole dolcissime nella sua lettera di addio, condivisa sui suoi profili social.

Il 72enne ricorda Franco Columbu anche su Twitter

"Ti amo Franco. Ricorderò sempre la gioia che hai portato nella mia vita, i consigli che mi hai dato e lo scintillio nei tuoi occhi che non è mai scomparso. Eri il mio migliore amico", ha scritto su Twitter Schwarzenegger. Il divo ha condiviso sul suo blog una serie di vecchie foto che lo ritraggono insieme a Franco nei "54 anni di amicizia". "Dal minuto che ci siamo incontrati a Monaco - ha ricordato Schwarzy - tu sei stato il mio 'compagno di crimine'. Ci siamo spinti a vicenda, abbiamo gareggiato l'uno con l'altro e abbiamo riso in ogni momento lungo la strada". "Quando finalmente sono arrivato in America - prosegue - ero solo. Avevo lasciato la mia famiglia, il mio paese, tutta la mia vita alle spalle. Quindi quando ho chiesto a Joe Weider (il creatore di Mister Olympia, competizione di body building vinta da tutti e due, ndr) di portarti ad allenarti con me, è stato perché sapevo che non ero lo stesso senza il mio migliore amico”.

Il divo e Franco sono stati legatissimi per ben 54 anni

"Sono devastato oggi. Ma sono anche così grato per i 54 anni di amicizia e gioia che abbiamo condiviso. Gli allenamenti, le partite a scacchi, i lavori di costruzione, i pasti, gli scherzi, le lezioni di vita - abbiamo fatto tutto insieme. Siamo cresciuti, abbiamo imparato e amato. La mia vita è stata più divertente, più colorata e più completa grazie a te. Mi mancherai sempre. Ma saprò anche che una parte di te vive in me, in Debbie, in Maria e in milioni di persone che hai ispirato in ogni giorno che hai vissuto. Io ci sarò sempre per Maria e per Debbie, così che tu potrai riposare in pace senza pensieri”, aggiunge il 72enne.

La salma di Franco Columbu ora è a Ollolai, paese natale dove sarà sepolto. La camera ardente è stata allestita nella sala consiliare del Municipio. Si attende l'arrivo in paese della moglie e della figlia da Los Angeles.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!