2/3/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Asia Argento è arrabbiata con Claudia Gerini, le fa il dito medio in diretta tv e aggiunge: 'Sì ce l’ho molto con lei’. Ecco perché

  • L’attrice all’attacco della collega a ‘Live’ dalla D’Urso
  • Claudia avrebbe lasciato dichiarazioni che non le sono piaciute sul caso Weinstien

Asia Argento ce l’ha con Claudia Gerini. L’attrice ha fatto il dito medio alla collega e l’ha duramente attaccata durante l’ultima puntata di ‘Live – Non è la D’Urso’. Tutto è partito da un servizio mandato in onda durante la trasmissione, in cui vengono mostrare alcune dichiarazioni fatte da personaggi famosi sulla vicenda dell’Argento ed Harvey Weinstein, l’ex produttore americano caduto in disgrazia e condannato per violenza sessuale. Asia è stata infatti tra le prime ad accusarlo e ad affermare di essere stata violentata da lui. Ma in molti in passato hanno espresso perplessità sulla sua versione dei fatti.

Asia Argento, 44 anni, a 'Live - Non è la D'Urso'
Asia Argento, 44 anni, a 'Live - Non è la D'Urso'

Tra questi la Gerini, che secondo quanto mandato in onda dallo show avrebbe detto: “Asia era sicuramente in grado di badare a sé stessa. Penso che uno si possa prendere tutto il tempo che vuole per denunciare. Magari è strano e può dare adito ad ambiguità se ricevi dei favori negli anni o se collabori in modo sostanziale magari facendo distribuire alcuni film. Quindi reiteri. Continui nel corso degli anni ad affiancarti a questa figura”.

Dopo aver sentito e visto le parole sullo schermo, la 44enne ha fatto il dito medio e ha replicato: “Sì, ho fatto il dito medio a Claudia Gerini perché lei stava con questo Fabrizio Lombardo, che è stato l’uomo che a 21 anni mi aveva detto che c’era una festa nella villa di Weinstein a Hollywood. Io ce l’ho molto con Claudia Gerini, che era una mia amica.

Il momento in cui Asia ha il dito medio a Claudia Gerini dalla D'Urso
Il momento in cui Asia ha il dito medio a Claudia Gerini dalla D'Urso

“Io all’epoca ero fidanzata con un regista francese. La Gerini non era ancora fidanzata con lui quando mi è successo [lo stupro], ma sentire una persona che è mia amica che dice che io ho lavorato con lui, quando lei stava insieme a chi mi ha portata nella stanza di Weinstein dicendo che c’era una festa…”, ha aggiunto.

“Quando sono arrivata e ho visto che non c’era nessuno gli ho chiesto perché non ci fosse nessuno. Lui mi ha detto che andava a prendere le altre persone che dovevano venire alla festa. Dopo mezz’ora Weinstein è tornato dal bagno con l’accappatoio e la crema”, ha poi concluso. E’ in quell’occasione che, a detta di Asia, sarebbe avvenuta la violenza sessuale.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!