17/2/2021 | 4 MINUTI DI LETTURA

Aurora Ramazzotti diventa una 'iena': debutta da inviata del programma tv cult di Davide Parenti

  • La bella 24enne indossa la famosa divisa per andare a intervistare i politici
  • Vuole capire perché ci sono coì poche donne a ricoprire ruoli di rilievo in Parlamento

Aurora Ramazzotti diventa una ‘iena’: a sorpresa la figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti indossa la famosa divisa del programma tv cult di Italia 1 firmato da Davide Parenti. Regala l’annuncio del suo debutto solo qualche ora prima della messa in onda dello show e lascia di stucco pubblico e fan. Esulta per lei anche il suo fidanzato, con cui convive a Milano, Goffredo Cerza.

Aurora Ramazzotti diventa una 'iena': inviata del programma tv cult
Aurora Ramazzotti diventa una 'iena': inviata del programma tv cult

Aury, giacca e pantaloni neri, camicia bianca, cravatta, capelli raccolti e volto acqua e sapone, fa il suo esordio a Le Iene come inviata. A Roma intervista i politici. Vuole capire perché nel nuovo esecutivo di Mario Draghi ci siano così poche donne a ricoprire ruoli di rilievo.

VIDEO
La bella 24enne indossa la famosa divisa per andare a intervistare i politici

Dopo aver condotto il Daily di X Factor nel 2016, aver affiancato la mamma in Vuoi scommettere? nel 2018 e aver fatto l’inviata in Ogni Mattina su TV 8, ora la Ramazzotti approda a Le Iene: la bella 24enne ha fatto passi da gigante.

Vuole capire perché ci sono coì poche donne a ricoprire ruoli di rilievo in Parlamento

Non è che me ne intenda molto di politica ma mi è venuta proprio la tristezza. Praticamente tutti i ruoli di rilievo in Parlamento sono in mano agli uomini. Noi donne siamo una specie di riserva indiana”, spiega Aurora in apertura nel servizio. Poi raccoglie le testimonianze di personalità come Laura Boldrini, Ignazio La Russa e Valeria Fedeli. 

Aury è spigliata e molto sicura di sé

Negli ultimi 75 anni la percentuale di donne al governo non è stata del 30% come credono alcuni degli intervistati, ma appena del 6,5%.

La flglia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti entra nella squadra collaudatissima del popolarissimo show

“L’Italia non è un paese per donne”, conclude alla fine Aurora, per testimoniare la sua grande delusione si abbassa la mascherina e mostra i baffetti disegnati sul viso. Sorridente, spigliata e assolutamente in linea con le personalità variegate e ficcanti che popolano la trasmissione.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!