22/12/2021 | 3 MINUTI DI LETTURA

Aurora Ramazzotti confessa: 'Ecco perché non amo il Natale’

  • La 25enne conduce un talk tutto suo in cui affronta tematiche legate alla salute mentale giovanile
  • Soffre di ‘Holiday Blues’, senso di tristezza e malinconia che alcuni provano durante le feste

Aurora Ramazzotti confessa perché non le piace il Natale.Non lo amodice nel talk che conduce, Blue Chats, un programma ideato da lei stessa in collaborazione con Freeda. E’ uno spazio in cui si parla di salute mentale giovanile. Insieme alla psicologa e psicoterapeuta Valeria Locati nella seconda puntata Aury si confronta con altre ragazze e ammette di soffrire di “Holiday Blues”, il senso di tristezza e malinconia che molte persone provano durante le feste.

Aurora Ramazzotti confessa: 'Ecco perché non amo il Natale'
Aurora Ramazzotti confessa: 'Ecco perché non amo il Natale'

La 25enne rivela per la prima volta non non essere un’amante delle festività. Il giorno dopo ai follower che le chiedono il motivo per cui si senta così, nelle sue IG Stories chiarisce meglio. Non ha sempre avuto questa malinconia legata al Natale. “L’ho sviluppata in adolescenza, quando ho perso gli equilibri su cui barcollavano in bilico le mie certezze”, precisa Aury.

La 25enne conduce un talk tutto suo in cui affronta tematiche legate alla salute mentale giovanile

E aggiunge: “Inizialmente la colpa la do alle mie aspettative. Avevo aspettative idilliache dovute alla perduta spensieratezza e gioia dell’infanzia che non riuscivo mai a incontrare, perché, appunto, la bambina che era in me sembrava sempre più lontana. Piano, piano la sensazione è diventata una tassa fissa, come una folata di vento che arriva puntuale ogni anno alla prima lucina appesa in alto. Ma non sono sempre riuscita a capirmi”.

Anche lei soffre di 'Holiday Blues', il senso di tristezza e malinconia che alcuni provano durante le feste

La figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti, poi, conclude: “Solo di recente ho avuto modo di capire perché mi sentissi così, parlando con persone che condividevano lo stesso malessere e che a loro volta provavano conforto nella consapevolezza di non essere sole. Oggi per me si è tutto intensificato perchè so quanta gente soffre e quanto può far male sentirsi sbagliati perché qualcuno ha deciso che ci si debba sentire in un determinato modo”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!