22/10/2002 | 2 MINUTI DI LETTURA

Ballantini: mooooolto pittore, poco Valentino

Alessia Mancini a Padova, per l'inaugurazione della mostra di Dario Ballantini, alias Valentino di Striscia.
Sia lei che il suo bel Flavio Montrucchio, il vincitore dell'ultimo Grande Fratello indossavano i jeans d'autore creati appositamente per loro dal bravo pittore-imitatore.

Tantissime foto e autografi per la coppia da copertina, ma soprattutto una domanda ricorrente: "Quando vi sposate?" Per ora nessuno dei due si sbottona, ma - in barba a chi si ostina a dire che il loro e' un flirt costruito per farsi pubblicità - i due piccioncini sono sempre vicini e si scambiano tranquillamente tenere effusioni in pubblico.

Altri amici del mondo dello spettacolo hanno risposto all'invito di Ballantini come Red Canzian dei Pooh, ammiratore da tempo delle sue opere. Dario, look casual e per niente divo, è stato molto disponibile con i tanti padovani accorsi in Galleria Borromeo e ha rivelato che dipinge i quadri di notte, ispirandosi principalmente agli espressionisti tedeschi, russi e a Picasso. "Non voglio passare però per il pittore della domenica: ho deciso di esporre i miei quadri solo da poco, dietro l'insistenza di Marta Marzotto e del giornalista Michele Lorenzetto, entusiasti delle mie capacità artistiche".

Foto: M. Zampiron
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!