9/8/2021 | 3 MINUTI DI LETTURA

Barbara d’Urso dopo la chiusura di 'Live’: 'Non faceva bassi ascolti, tornerò con un nuovo programma’

  • La conduttrice ci tiene a sottolineare che Mediaset le affiderà presto un’altra trasmissione
  • Nella nuova stagione tv non ci saranno più né ‘Live’ né ‘Domenica Live’, le resta ‘Pomeriggio Cinque’

Barbara d’Urso ha rotto il silenzio per la prima volta dopo che a giugno sono state annunciate le chiusure di due dei suoi tre programmi, ovvero di ‘Domenica Live’ e di ‘Live – Non è la d’Urso’. Da settembre la conduttrice tornerà quotidianamente in onda su Canale5 con ‘Pomeriggio Cinque’, ma non ci sta a lasciar passare il messaggio che le sue creature tv siano state chiuse per scarsi ascolti. Il punto, spiega, è che i tempi sono cambiati e c’è bisogno di un rinnovamento.

Barbara d'Urso, 64 anni, ha rotto il silenzio dopo la chiusura di due dei suoi tre programmi
Barbara d'Urso, 64 anni, ha rotto il silenzio dopo la chiusura di due dei suoi tre programmi

Intervistata dal Corriere della Sera, quando le è stato fatto notare che le è rimasto un solo programma, ha prontamente risposto: “Per poco. Ci saranno proposte di intrattenimento in prime time per me. È un passaggio necessario. Ho parlato a lungo con Pier Silvio Berlusconi, mi ha spiegato il suo punto di vista e lo condivido totalmente: col Covid, la realtà che ho sempre raccontato facendo informazione si è talmente intrisa anche di tragedia, che è sempre più difficile voltare pagina su argomenti leggeri. Mi ha detto: ho bisogno che delle cento anime che hai ne tiri fuori due, una per l’informazione e una per il puro intrattenimento. Per cui è in maturazione una prima serata d’intrattenimento e, dal 6 settembre, riparte l’informazione quotidiana di Pomeriggio 5 sulla rete ammiraglia, con la cronaca di tutti i tipi e la politica, dando spazio anche alle storie di persone comuni e all’Italia positiva che ha valori”.

La conduttrice ha fatto spere che bolle in pentola un nuovo show in prima serata su Canale5 dopo la chiusura di 'Live'
La conduttrice ha fatto spere che bolle in pentola un nuovo show in prima serata su Canale5 dopo la chiusura di 'Live'

Parlando di chi la subissa di critiche e l’attacca, Barbara ha poi aggiunto: “Ho alcuni detrattori, soprattutto sui social, ossessionati da me, che mi attaccano a prescindere chissà perché. Esistono diversi generi di tv. A Live Non è la d’Urso, sono venuti per i faccia a faccia con me tutti, l’ex premier, i politici, i ministri più importanti. Poi, c’era un ‘volta pagina’ dove ho cercato di portare grandi risultati con un budget molto contenuto, rispettando le esigenze dell’azienda”.

Infine la 64enne ha sottolineato: “Quel rumore di fondo per cui Live Non è la d’Urso ha chiuso perché non faceva ascolti è falso”.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!