25/1/2010 | 3 MINUTI DI LETTURA

Barbara fa la 'Guerra' alla Velli per Balotelli

La storia d'amore tra Barbara Guerra e Mario Balotelli continua. Peccato che Carla Velli non abbia preso benissimo la scelta dell'interista. In gara per conquistare il cuore del calciatore c'era pure lei, rimasta scottata dal rifiuto.
Da amiche a nemiche il passo è stato fulmineo. E ora la fidanzata di SuperMario fa la 'guerra' alla Velli, rea di minacciare la liaison. "Lo martella di messaggi. A me non dà fastidio perché è lei che cerca un uomo che, però, non la calcola - ha spiegato senza mezzi termini Barbara a Top - Gli parla male di me, perché vuole che ci lasciamo. Con la Velli per me è chiusa, ora lei cerca di mettersi in mezzo nella storia tra me e Mario. Ci stiamo conoscendo, non posso ancora dire che è il grande amore, però spero che lo diventi. In effetti, ho un po' di timori: lui ha solo 19 anni, anche se è molto maturo. Ed è sempre circondato da milioni di ragazzine. Così, preferisco vivere alla giornata". Le donne...!

Il 31 gennaio sarà Sant'Agostino nella fiction di Rai Uno. Il ruolo è servito ad Alessandro Preziosi per redimersi dalla scappatella e la conseguente crisi con Vittoria Puccini, la compagna che gli ha dato pure una figlia. "Fra i personaggi che ho interpretato, questo è il più vicino a me per i suoi temi: il peccato e la spiritualità - ha dichiarato l'attore a Gente - Sono facile da colpire, non ho la pelle dura e basta un pizzicotto dato male per farmi riflettere. Ho imparato che devo saper riconoscere meglio le persone di cui fidarmi. La fede è molto importante nella mia vita, ma anche chi ha fede può cadere, come il sottoscritto che si è trovato in mezzo a una tempesta mediatica". E ha aggiunto: "Tendere al meglio e vivere nelle contraddizioni ti sconquassa. Le mie contraddizioni vengono dal fatto di essere troppo poco spensierato, troppo esigente e critico con me stesso. Nonostante io sia due volte padre, ho da poco raggiunto una maggiore chiarezza d'intenti. Gli eventi della mia vita sono sempre stati troppo veloci. Leggere "Le confessionì di Sant'Agostino" mi ha insegnato che dovevo fermarmi e riflettere". Salvato.

Foto: mangiarotti © gossip /Thuile/AbrahamCaprani178©kikapress.com
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!