27/6/2019 | 2 MINUTI DI LETTURA

Barbara Palombelli ammette le sue debolezze: 'Sono ansiosa, piena di sensi di colpa e anche un po’ depressa’

  • La conduttrice tv ha detto che la sua immagine pubblica è diversa dalla realtà
  • La 65enne ha spiegato di essere stata educata in modo molto severo dal padre

Barbara Palombelli è molto diversa da come appare in tv o almeno da come viene percepita dal pubblico. Lo ha spiegato lei stessa in un’intervista rilasciata al programma radiofonico ‘I Lunatici’ in occasione dell’uscita del suo nuovo libro ‘Mai Fermarsi’. “Chi è abituato a seguirmi in tv o tramite i media scoprirà una Barbara piena di ansie, di sensi di colpa, ogni tanto un po' depressa. Come tanti, come tutti”, ha detto la presentatrice di ‘Forum’. “Dal di fuori, invece, i tanti che mi scrivono dicono che mi pensavano di ferro, di ghiaccio. Si vede che nella mia immagine pubblica appaio controllata, fredda, distaccata. Nel libro mi sono messa a nudo”, ha poi aggiunto.

Barbara Palombelli
Barbara Palombelli

A pesare molto sul carattere di Barbara è stata la sua educazione, molto severa. “Sono stata educata da un padre che diceva che se stavi male non dovevi dirlo, perché in sostanza non gliene importava a nessuno. Mio padre ci ha dato un'impronta molto severa rispetto ad oggi, era un ufficiale di marina, è molto ricordato nel libro”, ha raccontato.

Fin da piccola la Palombelli ha sempre avuto le idee molto chiare su quello che avrebbe voluto fare da grande. “Ho sempre sognato di fare la giornalista, da bambina realizzavo dei giornalini e li vendevo ai parenti. Era difficile, non venivo da una famiglia di giornalisti e in Italia c'è questa cosa che si fa il mestiere dei genitori o dei nonni. Il mio destino era un altro. La prima grande occasione è stata quella con Radio Rai, quando mi sono laureata. Hanno dato il mio nome tra quelli che potevano essere selezionati”, ha detto.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!