3/5/2019 | 5 MINUTI DI LETTURA

Barbara Palombelli su Serena Rutelli al GF al Maurizio Costanzo Show: 'Io ero d’accordo, Francesco non voleva assolutamente, abbiamo anche litigato per questo. Abbiamo chiesto aiuto allo psichiatra’

  • Il marito non voleva, lei invece sì, parla di Serena Rutelli al GF Barbara Palombelli
  • ‘La tv è un acceleratore di emozioni, ho già visto crescere Serena’

Barbara Palombelli al Maurizio Costanzo Show parla della figlia adottiva Serena Rutelli al GF. La giornalista era d’accordo che la 29enne partecipasse al reality show condotto da Barbara D’Urso, il marito, Francesco Rutelli, invece, no. I due hanno persino chiesto aiuto allo psichiatra che li segue da anni.

Barbara Palombelli al 'Maurizio Costanzo Show' parla della figlia adottiva Serena Rutelli al 'GF'

Maurizio Costanzo chiede a Barbara Palombelli cosa pensi della figlia Serena Rutelli al GF. La 65enne svela: “Io ero molto d’accordo, me lo chiedeva da 10 anni, e Francesco non voleva assolutamente, abbiamo anche litigato per questo. Però io ho avuto fiducia in Serena, abbiamo anche chiesto aiuto allo psichiatra che ci segue da sempre e lui ha detto: ‘Mandatela perché rafforzerà la sua identità, l’aiuterà a crescere’. A volte la televisione è un acceleratore di emozioni. Queste emozioni le ho viste sera dopo sera. Effettivamente hanno fatto crescere Serena che è una ragazza molto determinata, ma è una ragazza che ha avuto un passato difficilissimo”.

La giornalista voleva andasse, il marito Francesco Rutelli no

E’ contenta del percorso fatto finora da Serena Rutelli al GF. La conduttrice di “Forum” poi racconta anche un episodio del passato riguardante la ragazza e sua sorella Monica e in cui c’entra pure Maurizio Costanzo. “Tu l’hai conosciuta - dice - ora racconto un passaggio molto carino, perché Serena e Monica la prima estate che le abbiamo avute in affidamento avevano un sogno, quello di conoscere un ballerino, Kledi Kadiu, e lui era ospite a fare le prove da Maria De Filippi ad Ansedonia, perché Maria lavora tutto l’anno… Le mie figlie, tolte da un istituto di suore e portate lì a fare il bagno con Kledi in piscina, hanno realizzato un vero sogno. Quello è stato un inizio di una grande favola. E tu sei stato molto condizionato nella tua vita privata da questa storia”. La Palombelli probabilmente fa riferimento alla scelta di Costanzo e della moglie di adottare a loro volta Gabriele, entrato in famiglia nel 2004.

La 65enne ha avuto fiducia in lei. I due, prima, hanno chioesto aiuto allo psichiatra

“L’adozione è contagiosa. E’ un’avventura, non è una favola, questo bisogna dirlo”, precisa subito dopo Barbara Palombelli. Costanzo le domanda anche di Francisco, l’atro figlio adottato dalla Palombelli e Rutelli. “E’ di colore e mi dicevi che ha scoperto sulla sua pelle il razzismo”, sottolinea il giornalista.

VIDEO

"Francisco ha visto cambiare il clima intorno a lui, il modo in cui le persone lo guardano. Ma io invece sono fiduciosa e penso che il clima può di nuovo tornare sereno anche perché abbiamo tanti atleti che portano il colore della pelle con orgoglio e vincono. Penso che il peggio sia passato, sono positiva”, spiega lei, emozionata e con un tenero sorriso sul volto.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!