6/7/2015 | 5 MINUTI DI LETTURA

Il battesimo di Charlotte: William d'Inghilterra, Kate Middleton e il primogenito George in festa per la piccolina. Tutte le foto

  • Grande festa per il battesimo di Charlotte, ieri, domenica 5 luglio, star assoluta
  • Una cerimonia da mille e una notte con migliaia di sudditi in strada

Ieri, domenica 5 luglio, come programmato da tempo, è andato in scena il battesimo di Charlotte Elizabeth Diana. La secondogenita di William d'Inghilterra e Kate Middleton è stata festeggiata dalla mamma, dal papà e dal primogenito George.

Il principe William, Kate Middleton e George accompagnano Charlotte, nella carrozzina, in chiesa per essere battezzata

Il battesimo di Charlotte, come mostrano le foto, è stata una cerimonia da mille e una notte. Presente quasi tutta la famiglia reale. Per la piccola cinque padrini tutti borghesi.
Per il battesimo di Charlotte a Norfolk Kate e il principe William hanno scelto di arrivare alla chiesa di St. Mary Magdalene, da Sandringham House, a piedi. La principessina, che ha compiuto due mesi da poco (è nata lo scorso 2 maggio), è arrivata in carrozzina. George, invece, quasi due anni, stringeva la mano del padre con sicurezza.
In un giorno tanto importante non potevano mancare la regina Elisabetta II con il marito Filippo, Carlo d'Inghilterra con Camilla Parker Bowles, Carole e Michael Middleton con i figli Pippa Middleton e James. Unico assente Harry d’Inghilterra, impegnato in missione in Sudafrica per i prossimi tre mesi.

La coppia reale ha scelto di andare alla cerimonia a piedi
CElegantissima Kate in bianco come pure la principessina di due mesi

Per il battesimo di Charlotte è stata scelta la stessa chiesa dove fu battezzata Lady Diana. La bimba, deliziosa, con il volto sereno, come si può vedere sulle foto, ha indossato un abitino che è una copia esatta di quello scelto dalla regina Vittoria e che decine di royal baby hanno messo per i loro battesimo dalla fine dell'Ottocento a oggi.
Alla cerimonia, alle 16,30 locali, chiaramente anche i padrini. Nessun nobile, ma amici dei genitori: Sophie Carter, molto vicina Kate, James Meade, ex compagno di scuola di William,  Thomas van Straubenzee, altro grande amico del duca e pure suo testimone di nozze, e Laura Fellowes, nipote di Lady Diana. Unico parente Adam Middleton, cugino di Kate.  

La piccola tra le braccia della favolosa mamma

A battezzare Charlotte è stato l’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, seconda autorità della Chiesa anglicana dopo la regina Elisabetta

William e Kate parlano con Harry che fa un po' di capricci e ruba la scela alla sorellina
Alla cerimonia anche la regina Elisabetta seconda e Camilla Parker Bowles

Migliaia i sudditi hanno voluto festeggiare con la famiglia reale. Per loro William e Kate, contrariamente a quanto fatto con George, si sono concessi un doppio bagno di folla e hanno persino autorizzato le foto di chiunque. A quelle ufficiali, però, ci ha pensato Mario Testino.

La Middleton all'arrivo davanti la chiesa con la carrozzina
Kate mostra Charlotte alla regina Elisabetta

Poi, di nuovo a Sandringham, per un tea party e il taglio della torta, che come, era accaduto il battesimo del primogenito, contiene uno strato di quella nuziale di Kate e William.
Fantastico George con il suo look quasi identico a quello indossato dal padre nel 1984 per un'occasione ugualmente importante: quando andò a trovare il principe Harry appena nato in clinica.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!