6/7/2009 | 2 MINUTI DI LETTURA

Bay Vs. Fox

Sarà pure una delle donne più belle del mondo, ma Megan Fox è solo una ragazzina, almeno secondo Michael Bay, il regista che l'ha voluta e diretta in "Transformers" e "Transformers 2".

La querelle con l'attrice nasce da alcume dichiarazioni che Megan ha incautamente rilasciato in un'intervista a Entertainment Weekly. Secondo il suo punto di vista, le due pellicole, ben fatte, sono costruite con grandissimi effetti speciali, mentre la recitazione è quella che è. Niente di così catastrofico o sbagliato, ma a Bay le parole della Fox non sono proprio andate giù. Rispondendo ad alcune domande di un giornalista del Wall Street Journal, Michael non le ha mandate a dire alla Fox. "A volte dice delle cose ridicole perché ha 23 anni e deve ancora crescere un bel po’ - ha detto il regista - Quando leggi dichiarazioni di questo tipo giri gli occhi e pensi: “Ok Megan, puoi fare quello che vuoi”. Sono in disaccordo al 100%. Nessuno conosceva Megan Fox prima che la scegliessi per Transformers".

La ragazza che ama Angelina Jolie e imita il suo stile di vita, ha ancora da imparare: a volte tenere la lingua a freno è meglio. Colpita e affondata?

Foto: Kikapress.com © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!