29/01/2002 | 1 MINUTO DI LETTURA

Beatles e Stones finalmente insieme

Il giubileo della regina Elisabetta d'Inghilterra ha fatto quello che 30 anni di musica non erano riusciti a fare, cioè far cantare insieme, in un'improvvisata rock-band, Paul Mc Cartney, Mick Jagger e Phil Collins. E' stata infatti rivelata la "scaletta" degli interventi musicali al "Golden Jubilee" della regina Elisabetta, durante la quale si esibiranno al suo cospetto artisti del calibro di Aretha Franklin, Stevie Wonder, gli Stereophonics e Bryan Adams.
La ciliegina sulla torta di questo concerto "particolare eppure tradizionale", come l'ha definito un portavoce di Buckingham Palace, sarà tuttavia la performance di questo complesso, che prevede Mick Jagger come voce solista, Mc Cartney al basso e Phil Collins, naturalmente, alle percussioni. Un sogno per tutti gli amanti della musica, ma in particolare per i 12.000 fortunati scelti a caso che assisteranno in diretta alla manifestazione prevista per il 3 luglio prossimo sulla spianata di Buckingham Palace. Non ci resta che fare gli auguri alla regina Elisabetta e cantare: "God save the queen"... visto che la regina ci fa regali come questi!
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!