3/5/2018 | 3 MINUTI DI LETTURA

Belen Rodriguez: 'Michelle Hunziker senza paparazzi va in depressione'. Poi si scusa

  • La showgirl si sfoga con i fotografi che la seguono tutto il giorno
  • Belen, ripresa di nascosto, ha usato forti parole contro la collega Michelle Hunziker
  • La Rodriguez ha poi telefonato a Michelle per chiederle personalmente scusa

Non ce la fa più ad essere seguita 24 ore su 24 dai paparazzi, Belen Rodriguez si è confrontata duramente con alcuni fotografi in strada a Milano e si è fatta sfuggire qualche parola di troppo sulla collega Michelle Hunziker e il tutto è stato ripreso in un video diffuso poi in rete.

Belen durante il confronto avuto con dei paparazzi in un frame del video pubblicato da Tabloit

Quando davanti alla sua richiesta di non essere fotografata di continuo, un paparazzo ha riportato a Belen l'esempio della Hunziker, sempre disponibile e farsi fotografare per strada, l'argentina è sbottata. "Ma se non ci sono i paparazzi lei va in depressione, non è come me", ha esclamato. Poi la marcia indietro e le scuse pubbliche, seguite ad una telefonata direttamente alla collega bionda. "Voglio chiedere scusa umilmente a Michelle, perché in preda ad un momento di nervosismo che ormai non riesco più a gestire ho detto una cattiveria colossale che non penso, sono stata trascinata da un malessere che ho da parecchi anni ormai, che non riesco più a gestire, purtroppo non posso più accettare di essere pedinata 24 ore su 24 dai paparazzi, e questo mi crea uno scompenso mentale, ed è per questo motivo che viaggio tanto, e cerco di stare lontana da casa", ha scritto la 33enne su Instagram.

La showgirl ha litigato con i fotografi che la seguono tutto il giorno

La mamma di Santiago ha spiegato che la sua affermazione nei confronti della Hunziker è stata provocata solo dal nervosismo accumulato per colpa dei fotografi che la seguono tutto il giorno. "Ho chiamato Michelle mortificata, e ho trovato una persona che invece di essere arrabbiata mi ha abbracciata e capita, e anche se non ci sono giustificazione all’accaduto, la ringrazio, perché mi ha dato un’ulteriore lezione di vita. Me ne vergogno come una ladra, chiedo scusa ancora e ancora, e mi dispiace davvero tanto", ha proseguito Belen spiegando il suo chiarimento con la Hunziker. Tuttavia, la sorella di Cecilia Rodriguez ha puntualizzato di non  essersi pentita del suo comportamento nei confrotni dei fotografi con i quali ha litigato: "Con questi paparazzi non mi scuso, e non lo farò mai".

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!