18/6/2019 | 4 MINUTI DI LETTURA

Belen e Stefano De Martino insieme alla conduzione di Castrocaro: ora è ufficiale, le parole del loro manager Lucio Presta che organizzerà il festival per ben tre edizioni

  • Lucio Presta annuncia: ‘Con Belen e Stefano De Martino rilancio Castrocaro’
  • La finale in diretta su Rai Due il prossimo 3 settembre, Simona Ventura in giuria

Belen e Stefano De Martino saranno insieme al timone di Castrocaro. Ora è ufficiale. Lucio Presta, il manager della showgirl 34enne e del ballerino 29enne ha finalmente rotto il silenzio e annunciato la nuova avventura che i due vivranno in coppia in tv.

Belen e Stefano De Martino saranno insieme alla conduzione di Castrocaro: ora è ufficiale

“Ho deciso un po' di tempo fa - racconta Presta all'AdnKronos - di provare a ridare il posto che gli spetta a Castrocaro, che ha una storia gloriosa, ed ho partecipato al bando triennale per l'organizzazione del festival. La fortuna ha voluto che lo vincessi. Così lo organizzerò per tre edizioni. E per la prima edizione c'è già l'accordo con Rai Due e Radio2 per trasmettere in diretta la finale del 3 settembre, con la conduzione di Belen Rodriguez e Stefano De Martino, mentre Simona Ventura sarà presidente di giuria". Belen e il napoletano guideranno la kermesse e per la prima volta in televisione saranno in coppia, proprio come è tornato a essere nella vita, dopo il ritorno di fiamma dei due.

VIDEO

Presta vuole rilanciare alla grande il festival e ridargli il suo antico splendore. Per questa ragione ha pensato a Belen e Stefano De Martino, molto di appeal, alla condizione. E alla Ventura, ex giudice di X Factor e ora presentatrice di The Voice, come presidente di giuria.

Lucio Presta, il loro manager, che si occuperà pure dell'organizzazione del festival, ha annunciato che al timone ci saranno la showgirl e il ballerino

”Dopo aver fatto tanti Sanremo - prosegue Presta - proviamo a riportare agli antichi fasti Castrocaro. Sarà un'edizione completamente rinnovata, grazie al nostro progetto e alla fiducia accordataci dal sindaco Marianna Tonellato e dall'assessore Lucia Magnani. Ma la novità assoluta a cui tengo di più è che i ragazzi che vorranno iscriversi non pagheranno un euro. Ci si potrà iscrivere, o partecipando alle selezioni dal vivo, che si terranno a Roma, Milano, Napoli, Catania e Bologna, o direttamente online attraverso il sito. Il 26, 27 e 28 luglio saranno convocati quelli ritenuti idonei a partecipare al concorso e 12 di loro accederanno alla finale, che andrà in diretta su Rai Due e Radio2".

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!