5/5/2014 | 2 MINUTI DI LETTURA

Ben Affleck bandito da un casinò di Las Vegas

Ben Affleck accusato di contare le carte a blackjack
La fortuna ha sorriso troppe volte a Ben Affleck al tavolo di blackjack, tanto da portare i più importanti casinò di Las Vegas a rilasciare un allarme riguardo l'attore premio Oscar. Una fonte conferma addirittura che il 41enne sia stato bannato dall'Hard Rock Hotel & Casino per aver giocato in modo scorretto, contando le carte. La sicurezza ha dovuto allontanarlo dal tavolo da gioco dicendo: "Dobbiamo fermarti perché sei troppo bravo".

Ad Affleck è stato vietato solo, però, il blackjack. L'insider ha infatti aggiunto: "L'hotel è stato molto gentile e gli ha detto che poteva giocare ad altri giochi". In una dichiarazione della celebre location della città del peccato dello scorso venerdì viene riportato: "Mr. Affleck, un apprezzato ospite dell’Hard Rock Hotel & Casino, non è stato bannato dalla nostra proprietà ed è il benvenuto ogni volta che vuole". La star di Hollywood era a Las Vegas per un breve viaggetto romantico insieme a sua moglie Jennifer Garner, prima di dover partire per Detroit, Michigan, dove comincerà presto a girare il sequel di "Man of Steel" nei panni di Batman al fianco dello statuario Henry Cavill.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!