24/11/2005 | 3 MINUTI DI LETTURA

Bonolis alla ricerca del 'senso della vita'

Archiviata la ‘brutta’ pratica “Serie A”, riparte l’esperienza in Mediaset di Paolo Bonolis. Da stasera in seconda serata approda su Canale 5 “Il senso della vita”, l’attesissimo show fortemente voluto dal conduttore. Nei giorni scorsi Paolo ha presentato la trasmissione insolitamente nell’esilarante “Viva RadioDue”, il programma radiofonico di Fiorello e Marco Baldini.

“'Il senso della vita' è un grosso esperimento, una trasmissione allegra e seria al contempo – ha spiegato Bonolis - Ci prenderemo l'onere di giocare con gli aspetti curiosi e grossolani della vita chiacchierando con i cronisti, ma anche di cogliere quegli altri aspetti che, se raccontati, dimostrano che non e' poi tutto da buttare via". Con lui Luca Laurenti, i comici Olceste e Margiotta, Flavio Oreglio e i musicisti Nicky Nicolai e Stefano Di Battista. “Per trattare argomenti più seri ci sarà l’ospite di turno – ha aggiunto il conduttore - Faremo interviste diverse dal consueto, senza domande. Lo spunto saranno immagini che l'ospite commenterà, dicendo quello che sente. La domanda è sempre a collo di bottiglia, l'immagine da', invece, la possibilità di diverse letture e forme di attenzione. Nella prima puntata toccherà a Michele Placido: vedremo l'attore e regista che abbiamo imparato a conoscere, fino a 'Romanzo criminale', ma proveremo a conoscerlo anche per quello che è. Avremo Francesco Mancarella, l'unico medico che dal 1991 si occupa dei profughi che arrivano in Puglia. Nella seconda puntata ci sarà Walter Veltroni, nella terza Renato Zero. Ci sarà spazio anche per scrittori come Gore Vidal o Michel Houellebecq. Abbiamo già registrato le due interviste, non sappiamo ancora quando andranno in onda, ovviamente in forma ridotta perché abbiamo a disposizione soltanto novanta minuti. Il materiale c'è, è tanto: ci piacerebbe che la gente riflettesse, ma si divertisse anche un po'”.

Nessun rimpianto per “Serie A”, ma solo uno sguardo al futuro: “Stiamo pensando a un nuovo impegno in prima serata nel 2006, vedremo se ci sarà. Spero che 'Il senso della vita’ sia talmente bello da guadagnarsi qualche volta la prima serata. Mi auguro che la gente voglia bene a questo programma: qualche mano cercherà di tenderla".

© 2005 GossipNews-Foto: gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!