17/06/2005 | 4 MINUTI DI LETTURA

Botero ‘batte’ Batman

Nella capitale l’estate si avvicina a lunghe falcate e, nonostante la pioggia pomeridiana, che aveva fatto temere il peggio, ieri si è vissuta una bellissima serata, che ha messo l’uno contro l’altro il vernissage di due grandi eventi : l’anteprima della mostra di Botero a Palazzo Venezia, e la première di “Batman Begins”, il blockbuster, che da stasera invaderà tutte le sale italiane, al Warner Moderno di piazza della Repubblica.

La vittoria della mostra di Botero è stata nettissima. La splendida manifestazione, voluta e realizzata dalle Gallerie d’Arte Contini di Venezia e Benucci di Roma, l’ha fatta da padrona, grazie alla esclusiva ed originale arte del maestro Colombiano noto in tutto il mondo per l’opulenza delle sue creazioni sia pittoriche che scultoree.
Una personale con oltre cinquanta dipinti esposti, in mostra da oggi fino al 25 settembre, che ha richiamato nei saloni dello storico Palazzo Venezia, accolti dal Maestro Botero e signora, il fior fiore della mondanità. Tra i tanti invitati presenti: Cesare Romiti, il Governatore del Lazio Piero Marrazzo, l’Assessore delle politiche Culturali Gianni Borgna, la signora Antonia Pera, moglie del presidente del Senato Marcello, l’Assessore della Regione Lazio Daniela Valentini, direttamente da Milano Billy Costacurta e Martina Colombari, la signora della domenica Mara Venier, Giulio Base, Fabio Testi, Orso Maria Guerrini, Livia Azzariti, Giorgio Bracardi, Isabella Borromeo insieme ad Ugo Brachetti Peretti, Enrico Mutti in dolce compagnia, Flavia Vento, Marco Vivio, Vincenzo Bocciarelli, Ursula Andress indimenticata Bond Girl, Daniela Rosati, la contessa Patrizia de Black, il principe Carlo Giovanelli, Renato Balestra, Antonio Melidoni, Marco Liorni, Marianella Bargili con il suo compagno Geppy del Glezias, Caterina Vertova, Pamela Prati e compagno, Elena Russo.

Alla fine del vernissage, grazie alla perfetta organizzazione da parte dello staff della regina delle pr romane Tiziana Rocca, si è svolta nella loggia di Palazzo Venezia una magnifica cena, con ottima musica napoletana suonata dal vivo, accompagnata dagli stessi commensali, forniti di tamburelli, e conclusa con un trionfo di dolci, un passito siciliano che ci ha riconciliato con la vita e danze che sono andate avanti fino a notte inoltrata, poi tutti a casa accompagnati da uno splendido cielo stellato.

2005 GossipNews-Foto: Galleria Cardi
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!