06/12/2001 | 2 MINUTI DI LETTURA

Britney, una torta particolare

Parola d'ordine: "trasgredire".
O forse sarebbe meglio dire "far parlare di sé a tutti i costi". Parliamo ovviamente della cantante pop Britney Spears che ha da poco compiuto 20 anni. Qual è il sogno di qualsiasi ventenne innamorata? Certamente festeggiare insieme al proprio amato fidanzato. Britney ha festeggiato... sì, ma non con il suo fidanzato, Justin Timberlake, perché era impegnato a Las Vegas con gli N'Sync. Alla festa, organizzata in una sala del "Solaia", un ristorante italiano di Englewood nel New Jersey, erano presenti la mamma di Britney, la sorella, tanti amici e... un ospite d'eccezione (e di massima trasgressione).
Proprio per la presenza di questo aitante invitato, a Britney non sarà balenata per la testa neanche per un'attimo l'idea di spostare la festa in una serata "accessibile" anche al suo fidanzato. Forse perché se Justin Timberlake fosse stato presente non le avrebbe fatto undici regali (tra cui bicchieri in cristallo di Baccarat, un orsacchiotto e alcuni candelabri d'argento). O forse per il semplice fatto che l'ospite d'onore era Steven Peters, aitante spogliarellista. La seconda supposizione è di certo la più probabile, anche se Britney è apparsa piuttosto imbarazzata di fronte ai movimenti seducenti dell'esperto e disinibito spogliarellista. Pare che le performances dello stripper siano state apprezzate soprattutto dalla mamma di Britney che non si è limitata a guardarlo ancheggiare e ammiccare, ma ha partecipato allo spettacolo con carezze proibite sui bicipiti oliati e sul perfetto fondoschiena di Steven.
Britney si è divertita, ma non ha potuto fare a meno di sentire al telefono il cantante del suo cuore. Come dicevamo, l'importante è fare notizia... ma in questo caso ha stupito più la mamma della stessa star.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!