10/12/2001 | 2 MINUTI DI LETTURA

Calendari: ce n'è anche per 'lei'

La galleria di calendari femminili, soubrette e stelle del cinema, sul nostro sito, è pressoché infinita, ma oggi accontentiamo anche le nostre lettrici, da sempre un po' gelose dei loro uomini, che adesso possono render loro pan per focaccia.
Machi e muscolosi, tenebrosi e affascinanti, sono i loro ritratti, opera di fotografi famosi che però, a differenza dei calendari femminili, non si spingono più in là di un microtanga in bella vista, o di perfetti addominali scolpiti da ore di fatica in palestra. L'ultima barriera del pudore sociale è quella del nudo maschile e forse un giorno crollerà. Si affidano ai primi piani Russell Crowe e Brad Pitt che hanno lasciato ritrarre solo i loro splendidi volti, ed è già un buon inizio. La foto di giugno di Brad Pitt, con quegli occhi verdi e profondi in primo piano, ha un magnetismo a cui nessuna potrebbe resistere...
Sempre a Hollywood, ecco l'ormai stagionato ma sempre sexy Richard Gere, icona erotica delle donne di tutte le età, che ai primi piani del viso e dei capelli brizzolati esibiti con charme, accompagna una foto (agosto) in cui ancheggia fasciato in un paio di jeans attillatissimi che poco lasciano all'immaginazione. Decisamente più osé gli scatti del giovane Danny Quinn, realizzati su un manto di neve o immerso nelle acque tropicali, privo anche di costume, dove si bagna sinuoso e mostra quasi tutto quel che c'è da mostrare.
Lasciamo il cinema e passiamo alla moda: il calendario dei modelli. Muscoli (tanti) unti al punto giusto, pose sexy, sufficientemente svestiti... un calendario che si fa guardare e apprezzare. E per finire, un salto nell'eros maschile di casa nostra: i Centocelle, che hanno cominciato imitando i più famosi "California Dream-men" ora appaiono in 12 scatti sullo stile dei loro show.
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!