25/11/2009 | 2 MINUTI DI LETTURA

Carla Bruni alla corte di Woody Allen

Carla Bruni è la premiere dame di Francia, moglie del Presidente Nicolas Sarkozy. Un passato da modella, la first lady fece scalpore quando annunciò, dopo le nozze, di non voler rinunciare alla sua carriera di cantante. Ora, il popolo francese potrà ammirare la padrona di casa dell'Eliseo anche al cinema.

La stessa Carla Bruni ha confermato di aver accettato di lavorare nella nuova fatica cinematografica di Woody Allen: "Mi ha proposto di girare nel suo prossimo film - ha detto la Bruni a Canal Plus - non so in quale ruolo ma ho detto sì". "Faccio tutto un po' alla cieca - ha precisato - altrimenti non farei niente! Non sono assolutamente un'attrice. Forse sarò completamente negata ma non lo so, nella vita non si può perdere un'occasione come questa. Quando sarò nonna, vorrei aver fatto un film con Woody Allen". E su quest'ultimo, l'ex top model ha aggiunto:"Mi ha gentilmente chiesto di non fare film prima di girare con lui. Se mai tutto si concretizzasse, sarà un'esperienza per me".

Durante un viaggio in Francia il famoso regista, parlando proprio di Carla Bruni, aveva affermato: "Sono sicuro che sarebbe meravigliosa. Ha carisma ed è abituata ad esibirsi in pubblico, potrei affidarle qualsiasi ruolo". Il suo sogno pare realizzarsi. Chissà cosa ne pensa il Presidente Sarkozy...

Foto: Kikapress.com © Gossip.it
Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!