4/2/2021 | 3 MINUTI DI LETTURA

Caterina Balivo, il marito soffre solo di ipocondria o è un soggetto a rischio?

  • La conduttrice intervistata torna sulla sua pausa dalla tv e rivela che…
  • Se avesse continuato a stare in tv avrebbe vissuto un anno da separata

Caterina Balivo parla del marito Guido Maria Brera. L’uomo che ama  e con cui è sposata, da cui ha avuto Guido Alberto, 8 anni, e Cora, 3, soffre solo di ipocondria o è un soggetto a rischio e proprio per questo terrorizzato dal Covid?

Caterina Balivo, il marito soffre solo di ipocondria o soggetto a rischio?
Caterina Balivo, il marito soffre solo di ipocondria o soggetto a rischio?

Caterina a Oggi, tornando sulla momentanea pausa dalla tv, quando a fine maggio ha deciso di lasciare Vieni da me, rivela: “Mio marito ha vissuto questa pandemia in modo difficile, visto che è un soggetto a rischio. Non dice di più, ma le sue parole farebbero pensare a una qualche patologia, da cui sarebbe affetto il 51enne. Eppure la conduttrice 40enne in primavera inoltrata, mentre era in collegamento con Maurizio Costanzo nel suo programma su Rai Uno, aveva confessato: “Mio marito è andato via di casa il 4 maggio, quando sono tornata a lavorare. Visto che il Covid-19 c’è ancora, lui ha preferito andare in un’altra casa. Se ne è andato e ci ricongiungeremo una settimana dopo la fine della trasmissione; è un po’ ipocondriaco”.

La Balivo ora racconta un’altra storia. In merito all’addio a Vieni da me dice: “In un momento come quello, in piena pandemia, ho deciso che dovevo agire. E agire voleva dire fermarsi. Io sono anche autrice dei miei programmi, era un impegno da 9-10 ore al giorno. Allora mi sono detta: ‘Caterina, sei maturata, dici ‘Buon pomeriggio’ dal 2003’, a casa hai tre ragazzini (oltre ai suoi figli, c’è pure Costanza, 16 anni, figlia di Brera, ndr) e un uomo impegnato e impegnativo, che peraltro ha vissuto questa pandemia in modo difficile, visto che è un soggetto a rischio: è l’ora di dire stop’. La tv non era più conciliabile con la famiglia. A maggio, poi, lavorare era triste, senza i balletti, gli abbracci, il caz*eggio. C’è stato un corto circuito”.

Poi svela ancora: “Mio marito voleva che restassi in tv. Mi ha detto: ‘Non ti preoccupare, staremo un anno separati, la gestiamo’”.  Avrebbero vissuto in due case diverse, la Balivo chiarisce: “Se avessi lavorato, sarei stata a rischio Covid: e lui è meglio se non se lo prende”. Da quel che lascia intendere il marito non sembrerebbe essere solo ipocondriaco…

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!