21/12/2020 | 2 MINUTI DI LETTURA

Cecilia Capriotti racconta di quando ha preso un autobus a Milano: 'Per una volta volevo esser normale’

  • L'attrice e modella 44enne svela a Tommaso Zorzi l'esperienza da 'comune mortale'
  • La mora legata a Gianluca Mobilia e mamma di Maria Isabelle rivela che…

Cecilia Capriotti nella Casa del GF Vip racconta di quando ha preso un autobus per spostarsi a Milano. “Per una volta volevo essere normale”, dice senza alcun problema. L’attrice e modella, showgirl 44enne svela a Tommaso Zorzi la sua volta da ‘comune mortale’…

Cecilia Capriotti racconta di quando ha preso un autobus: 'Per una volta volevo esser normale'
Cecilia Capriotti racconta di quando ha preso un autobus: 'Per una volta volevo esser normale'

La mora, legata a Gianluca Mobilia e mamma di Maria Isabelle, appena entrata al reality rivela di quella volta, la sua unica, quando ha deciso di prendere un autobus. “Ho detto: ‘per una volta voglio essere normale, voglio prendere un mezzo come fanno tutti’”, spiega a Zorzi che interessato e assai divertito l’ascolta.

Cecilia poi scoppiando a ridere prosegue: “Questo autobus era il primo che capitava e non ha fatto il giro che pensavo facesse. Così ho cominciato a urlare a quello che guidava: ‘Scusi! Aiuto! Io devo andare in Brera!’. Sembrava una scena, guarda.”. Tommaso ha un’esplosione di ilarità, il racconto è esilarante.

L'attrice e modella 44enne svela a Tommaso Zorzi l'esperienza da 'comune mortale'

Riferendosi al compagno, la Capriotti poi prosegue: “Gianluca mi ha detto: ‘Non prendere più iniziative, non sei in grado, qualsiasi posto, tu leggi dove sei e io ti vengo a prendere’. La mia carriera di mezzi è finita lì”.

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!