18/3/2020 | 5 MINUTI DI LETTURA

Cecilia Rodriguez, compleanno in quarantena: festeggia i 30 anni da sola con Ignazio Moser nella casa di campagna dello sportivo a Trento

  • Cena con bottiglia di vino e torta a mezzanotte: al mattino, poi, un mare di fiori
  • Il 27enne ironizza: ‘Dicci le tue ultime parole da 29enne, da 30enne più responsabilità’

Cecilia Rodriguez festeggia il compleanno in quarantena. Oggi, mercoledì 18 marzo, compie 30 anni. La bella modella, ora anche conduttrice su Mtv, celebra la data speciale da sola con Ignazio Moser. Una cena in coppia con tanto di bottiglia di vino e torta allo scoccare della mezzanotte. Si brinda e poi si va a nanna, al risveglio per la sorella minore di Belen un mare di fiori: lo sportivo 27enne la riempie di attenzione anche in piena emergenza Coronavirus.

Cecilia Rodriguez, compleanno in quarantena: festeggia i 30 anni da sola con Ignazio Moser
Cecilia Rodriguez, compleanno in quarantena: festeggia i 30 anni da sola con Ignazio Moser

“Lo fai capire subito - dice Nacho - Stasera è il tuo compleanno e nessuno ti deve rompere”. Ceci puntualizza: “L’acqua la mettiamo via, te la bevi tu… Io bevo il vino”.

VIDEO
Cena con bottiglia di vino e torta a mezzanotte

Moser vuole prendere un po’ in giro la fidanzata. I due, in auto isolamento nella casa di campagna a Trento dello sportivo e modello, stanno insieme tutto il giorno e non smettono mai di stuzzicarsi un po’.

Al mattino, poi, un mare di fiori er la sorella di Belen

“Dicci le ultime parole da 29enne - le sottolinea Ignazio - da domani inizia la tua vita da 30enne, con molte più responsabilità. Sarai più matura e responsabile…”. “Ancora di più? Sarò una nonnina allora”, controbatte Chechu. Poi aggiunge: “Vedrai, vedrai con i 30 come mi diverto…”. Al fidanzato, che ironizza sulla sua età, fa anche, con il sorriso sornione sulle labbra, il dito medio. Lui la perdona.

Colazione ricca con crostata dedicata a lei

A mezzanotte si spengono le candeline e si mangia la torta. Poi al mattino un risveglio dolce con il caffè a letto per la bella e tantissimi fiori in camera per i suoi 30 anni. C'è pure una colazione ricca con tanto di crostata dedicata a Ceci.

Come sapete, le nuove regole stabilite dal governo italiano sono stringenti ma assolutamente necessarie. Noi tutti, ma proprio tutti, in qualsiasi regione d’Italia ci troviamo, siamo chiamati a seguirle anche per evitare di incorrere in dure sanzioni (incluso il carcere). E’ quindi assolutamente necessario rimanere in casa. Le uniche eccezioni sono dettate da esigenze di salute (visite mediche non rimandabili, incidenti). E’ poi possibile uscire sporadicamente (meglio se lo fa un solo membro della famiglia una volta a settimana) per andare a fare la spesa nei supermercati, che ricordiamo rimarranno sempre aperti. Non ci sarà mai carenza di cibo (le industrie che producono alimentari stanno lavorando normalmente) quindi è inutile farsi prendere dal panico e comprare più del necessario (sebbene fare una spesa che duri almeno una settimana è più che consigliato per limitare le volte in cui sarà necessario uscire nuovamente per rifornirsi).

Le regole che dobbiamo tutti assolutamente seguire per arginare il contagio del Coronavirus in tutta Italia

E’ anche importantissimo che durante gli spostamenti necessari si prendano precauzioni straordinarie, come quelle di rimanere almeno a due metri di distanza da chiunque altro si incontri, di non dare la mano, non baciarsi e non abbracciarsi. Bisogna poi lavarsi spesso le mani e non toccarsi mai alcuna parte del viso con esse. Se si dovessero avere anche lievi sintomi simil-influenzali (come la tosse) non bisogna uscire di casa né recarsi al pronto soccorso o dal proprio medico, ma chiamare i numeri messi a disposizione da tutte le regioni (qui l’elenco completo).

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!