31/3/2020 | 4 MINUTI DI LETTURA

Cecilia Rodriguez massaia super a Trento: in quarantena stira e poi cucina per il fidanzato e pure per il suocero

  • L’argentina in isolamento con Ignazio Moser si occupa con cura della casa
  • E’ tempo di rimboccarsi le maniche e la modella e conduttrice non si tira indietro

Cecilia Rodriguez durante la quarantena si trasforma in una massaia super. A Trento l’argentina, in isolamento con Ignazio Moser e i genitori dello sportivo con la sua adorata cagnolina Aspirina, prima stira, poi cucina, con tanto di grembiule addosso.

Cecilia Rodriguez massaia super a Trento: in quarantena stira e poi cucina
Cecilia Rodriguez massaia super a Trento: in quarantena stira e poi cucina

Chechu si occupa con grande cura della casa del fidanzato: prepara una ‘frittatona’ per il bel 27enne e il suocero, Francesco Moser, con la coppia a tavola. Insieme ai due ‘omaccioni’ osserva persino, interessata, le corse passate del grande campione di ciclismo in tv e a Nacho che le domanda con fare sornione per chi tifi, sorridente e ironica replica: “Per Moser”.

L'argentina in isolamento con Ignazio Moser si occupa con cura della casa

La modella e conduttrice 30enne prima dell’emergenza Coronavirus non amava moltissimo i lavori casalinghi. Del resto non aveva necessità di occuparsene più di tanto. Sempre impegnata tra shooting, ospitate da guest star in giro per l’Italia e televisione, aveva pure poco tempo a disposizione. Ora, invece, senza aiuti esterni, in isolamento obbligato, la ragazza deve rimboccarsi le maniche. Ceci non si tira indietro.

Chechu prepara una grande frittata per il fidanzato. A tavola c'è anche il suocero, Francesco Moser

“Benvenuti nel reparto lavanderia e stireria di Casa Moser. Oggi abbiamo la massima esponente di questo settore, la Chechu. Cosa stiri oggi amore?”, esordisce Ignazio nelle sue IG Stories. Cecilia, impegnata a togliere le pieghe a una felpa con cappuccio del fidanzato, replica: “Stiro tutto, oggi si ricomincia!”. “Settimana impegnativa…”, controbatte il ragazzo.

E' tempo di rimboccarsi le maniche e la modella e conduttrice non si tira indietro

Poco dopo la Rodriguez è in cucina, ha appena realizzato una splendida frittata, la mostra orgogliosa. Ignazio ironizza: “Wow! Che frittatona che ci cucina questa ‘topolona’!”. Lei contenta e soddisfatta la porta a tavola, dove c'è il suocero che aspetta di mangiare.

Come sapete, le nuove regole stabilite dal governo italiano sono stringenti ma assolutamente necessarie. Noi tutti, ma proprio tutti, in qualsiasi regione d’Italia ci troviamo, siamo chiamati a seguirle anche per evitare di incorrere in dure sanzioni (incluso il carcere). E’ quindi assolutamente necessario rimanere in casa. Le uniche eccezioni sono dettate da esigenze di salute (visite mediche non rimandabili, incidenti). E’ poi possibile uscire sporadicamente (meglio se lo fa un solo membro della famiglia una volta a settimana) per andare a fare la spesa nei supermercati, che ricordiamo rimarranno sempre aperti. Non ci sarà mai carenza di cibo (le industrie che producono alimentari stanno lavorando normalmente) quindi è inutile farsi prendere dal panico e comprare più del necessario (sebbene fare una spesa che duri almeno una settimana è più che consigliato per limitare le volte in cui sarà necessario uscire nuovamente per rifornirsi).

Le regole che dobbiamo tutti assolutamente seguire per arginare il contagio del Coronavirus in tutta Italia

E’ anche importantissimo che durante gli spostamenti necessari si prendano precauzioni straordinarie, come quelle di rimanere almeno a due metri di distanza da chiunque altro si incontri, di non dare la mano, non baciarsi e non abbracciarsi. Bisogna poi lavarsi spesso le mani e non toccarsi mai alcuna parte del viso con esse. Se si dovessero avere anche lievi sintomi simil-influenzali (come la tosse) non bisogna uscire di casa né recarsi al pronto soccorso o dal proprio medico, ma chiamare i numeri messi a disposizione da tutte le regioni (qui l’elenco completo).

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!