21/5/2018 | 4 MINUTI DI LETTURA

Cesare Bocci vince Ballando con le stelle 2018 e fa commuovere tutti danzando con la compagna Daniela Spada, colpita da un ictus dopo il parto della figlia Mia 18 anni fa

  • Ballando con le stelle 2018, vince Cesare Bocci, ascolti record per Milly Carlucci
  • Il giro di valzer dell’attore e Daniela è emozionante e porta tutti alle lacrime

Cesare Bocci vince a sorpresa Ballando con le stelle 2018. Batte Francisco Porcella e Gessica Notaro. L’attore commuove la giuria, prende per mano la compagna Daniela Spada e danza con lei, un 'guerriera'. Gli ascolti dello show di Rai Uno di Milly Carlucci volano, il programma trionfa con 3 milioni e 943 mila spettatori, per il 24.7 di share contro il 23,01% di Amici.

Cesare Bocci a 'Ballando con le stelle' danza con la compagna Daniela

Cesare Bocci vince Ballando con le stelle 2018, fa il giro di valzer con la donna che gli è accanto da tanto tempo, un momento romantico che diventa ancora più importante perché Daniela diciotto anni fa è stata colpita da un ictus. Un medico le disse che non avrebbe mai più camminato. Un’embolia post-parto ha provato ad abbattere Daniela una settimana dopo la nascita della loro primogenita Mia. Aveva 36 anni e con Cesare stavano insieme da otto.

Il ballo dei due fa commuovere tutti

Il suo grande amore è una ‘guerriera’. Cesare Bocci vince Ballando con le stelle 2018 anche grazie alla sua grande umanità e all’amore vero, quello che lo lega a lei. Tutti si commuovono, le lacrime scendono sul volto della giuria e del pubblico. L’attore è felice.

Anche Guillermo Mariotto è in lacrime

“Questi tre mesi sono stati un susseguirsi di emozioni fortissime che non mi aspettavo assolutamente quando ho scelto di partecipare a Ballando con le stelle, ma è una gioia che abbiamo condiviso tutti insieme con gli altri concorrenti. Tra noi non c’è stato un filo d’invidia, si è creato qualcosa di molto bello che ancora fatico a realizzare”, dice a caldo al Corriere della Sera, subito dopo aver alzato la coppa.

L'attore trionfa con Alessandra Tripoli

“Lavorare al fianco di ballerini professionisti mi ha fatto vedere come questi artisti, questi atleti vadano avanti sempre e comunque. Con Alessandra Tripoli, la maestra di ballo con cui mi sono allenato, mi capitava di vedere i suoi piedi che sanguinavano, perché magari veniva da me dopo aver finito i suoi allenamenti. C’erano le gocce di sangue per terra e lei continuava come niente fosse. Se a noi attori si spezza un’unghia blocchiamo tutto perché non riusciamo più a concentrarci. Ecco, quello è stato un insegnamento straordinario che prima avevo avuto solo dalla mia compagna Dani”, continua.

Vince a sorpresa l'edizione 2018 dello show di Milly Carlucci

Con Daniela l’unione dura da 25 anni. Sul ballo con lei spiega: “Nessuno di noi lo sapeva. Indossavo delle cuffie in cui andavano gli Ac/Dc e fino all’ultimo non ho realizzato nulla. Quando l’ho vista sono rimasto scioccato. Per me è stato un regalo. Non era più successo da dopo il suo ictus. A lei prima piaceva molto ballare, andavamo assieme, ci divertivamo. Poi non è più successo anche se le rimane il ritmo dentro: se siamo a qualche festa le basta stringermi il mignolo per iniziare a muoversi”. Ora desidera continuare a danzare insieme a lei.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!