1/10/2020 | 4 MINUTI DI LETTURA

Chrissy Teigen ha deciso di condividere sui social le foto del dolore per la perdita del suo terzo figlio: le immagini hanno sconvolto il web

  • La modella ha avuto un aborto spontaneo
  • Su Instagram ha pubblicato degli scatti che la ritraggono con il neonato senza vita

Sono fortissime, hanno una carica emotiva senza precedenti le foto che Chrissy Teigen ha deciso di condividere sul social. Raccontano tutto il suo dolore, e quello del marito John Legend, per la perdita di Jack. Si tratta del terzo figlio che la coppia avrebbe dovuto accogliere fra pochi mesi e che invece ha potuto tenere tra le braccia solo per qualche istante. La 34enne perdeva sangue da giorni, era stata ricoverata in ospedale dove purtroppo non c’è stato niente da fare. Jack non è sopravvissuto.

Chrissy Teigen, 34 anni, e il marito John Legend, 41, piangono per la morte del bambino che la modella portava in grembo: in questo scatto lei sembra tenere il piccolo avvolto in una copertina tra le braccia
Chrissy Teigen, 34 anni, e il marito John Legend, 41, piangono per la morte del bambino che la modella portava in grembo: in questo scatto lei sembra tenere il piccolo avvolto in una copertina tra le braccia

“Siamo scioccati e in preda ad un dolore del quale avevamo solo sentito parlare, un dolore che non avevamo mai provato prima. Non siamo riusciti a fermare l’emorragia e a dare al nostro bambino i fluidi di cui aveva bisogno, nonostante sacche e sacche di sangue. Non era abbastanza”, ha spiegato Chrissy condividendo una serie di scatti (uno in particolare ha toccato il cuore di tanti: quello in cui appare con il bambino senza vita, avvolto in una copertina, tra le braccia) sul suo profilo Instagram.

Le foto condivide da Chrissy hanno sconvolto i social e fatto il pieno di like e commenti di condoglianze e supporto
Le foto condivide da Chrissy hanno sconvolto i social e fatto il pieno di like e commenti di condoglianze e supporto

“Non abbiamo mai dato ai nostri figli il nome prima dell’ultimo momento, subito dopo la nascita. Ma stavolta per qualche ragione avevamo già iniziato a chiamarlo Jack. Quindi per noi sarà sempre Jack. Jack si è dato molto da fare per diventare parte della nostra famiglia, e lo sarà per sempre”, ha aggiunto.

“Jack, mi dispiace che i primi momenti della tua vita siano stati costellati da così tante complicazioni, che non siamo riusciti a darti la casa di cui aveva bisogno per sopravvivere. Ti ameremo per sempre, ha continuato.

La modella sta malissimo, il dolore è davvero forte
La modella sta malissimo, il dolore è davvero forte

“Grazie a tutti coloro chi ci hanno mandato energie positive, pensieri e preghiere. Sentiamo il vostro amore e lo apprezziamo molto. Siamo molto grati per la vita che abbiamo, per i nostri bellissimi bambini Luna e Miles, per tutte le cose bellissime che abbiamo avuto l’occasione di vivere. Ma non può splendere sempre il sole. In questo giorno, il più cupo di tutti, siamo in lutto, piangeremo fiumi di lacrime. Ma ci abbracceremo e ameremo più forte di prima e ce la faremo”, ha quindi concluso.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!