20/4/2020 | 2 MINUTI DI LETTURA

Christian Vieri, 46 anni, dopo aver avuto due figlie da Costanza Caracciolo spiega di non essere interessato ad un maschietto: 'Sono troppo vecchio, basta’

  • L’ex calciatore lo ha detto a Manuela Arcuri durante una diretta social
  • Solo poche settimane fa è andata la secondogenita Isabel

Christian Vieri non vuole avere altri figli. L’ex calciatore, che ha 46 anni e che per molto tempo, prima di incontrare Costanza Caracciolo, è stato uno degli scapoli d’oro del mondo dello sport italiano, ha fatto sapere che due femminucce sono più che sufficienti. Lo ha detto durante una diretta social tra la moglie e Manuela Arcuri. Quando quest’ultima ha chiesto se la coppia stesse progettando di far spiccare nuovamente il volo alla cicogna, magari nella speranza che il terzo fiocco possa essere azzurro, lui ha risposto: “E’ pieno di femmine in casa, pieno di bimbe. Manca un maschio? No, no. Basta, basta sono troppo vecchio.

Christian Vieri, 46 anni, insieme a Costanza Caracciolo, 30, alla piccola Stella, 1, e alla nuova arrivata Isabel
Christian Vieri, 46 anni, insieme a Costanza Caracciolo, 30, alla piccola Stella, 1, e alla nuova arrivata Isabel

Costanza, 30 anni, non è però apparsa della stessa opinione. Lei un terzo figlio potrebbe volerlo. “Tanto lo devo fare io”, ha aggiunto. Solo poche settimane fa, il 25 marzo, è venuta al mondo la piccola Isabel, sorellina di Stella, nata invece alla fine del 2018. Per l’ex velina è stata un’esperienza molto particolare. Partorire in piena pandemia, senza poter avere il suo Bobo accanto, è stato molto strano.

Sul social poche ore dopo il lieto evento ha scritto: “Nessuno mai avrebbe creduto che avremmo affrontato un momento così importante da sole, senza il tuo papà, senza la famiglia e gli amici, ma devo dire che ce la siamo cavata davvero bene. Il parto precedente non è stato facile, eppure all’esterno era tutto apparentemente così bello... Ieri invece durante il tragitto, mentre mi accompagnava papà, era tutto molto strano, strade vuote, silenzio assordante e io tremavo all’idea di dover affrontare tutto da sola... Invece è stato un parto magnifico a suon di musica, con un team quasi tutto al femminile ed è andata benissimissimo, sei nata tu, gioia e luce di cui avevamo bisogno”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!