7/10/2014 | 3 MINUTI DI LETTURA

Claudia Montanarini, il marito Daniele Pulcini condannato a un anno e quattro mesi di carcere

  • A denunciare l'uomo per maltrattamenti la stessa ex tronista

Il marito di Claudia Montanarini, l'imprenditore Daniele Pulcini, è stato condannato a un anno e quattro mesi di reclusione dal giudice monocratico della sesta stazione penale del tribunale di piazzale Clodio a Roma. L'uomo, accusato di lesioni, minacce e ingiurie nei confronti della bionda ex tronista, ha ottenuto la revoca del divieto di avvicinamento a casa. Il pubblico ministero aveva richiesto quattro anni di carcere, ma è stato assolto dall'accusa di maltrattamenti in famiglia e vive attualmente con i figli nati dal matrimonio con la stessa vittima: "Accetto serenamente la sentenza ma di sicuro non la condivido", ha dichiarato Pulcini, che ha goduto della concessione delle attenuanti generiche. Il suo avvocato, Tito Lucrezio Milella, ha aggiunto: "Leggeremo le motivazioni per decidere se ricorrere in appello. Di sicuro le accuse infamanti mosse al mio assistito sono cadute: lui non è un mostro, tanto è vero che i tre figli vivono con il padre, compreso il ragazzo più grande che si pensava fosse stato da lui maltrattato. Nel processo è emerso che la stessa Montanarini lo ha accoltellato e gli ha distrutto la Ferrari in preda alla gelosia perché lui non era convinto di volerla sposare. Lei è anche indaga per calunnia".

Claudia Montanarini, il marito condannato  a un anno e quattro mesi di carcere

Nelle scorse settimane la notizia degli arresti domiciliari per Claudia, accusata di stalking e corruzione. Ora sul suo profilo Facebook arrivano messaggi  che esprimono soddisfazione per la condanna di Pulcini: "Oggi un passo verso la giustizia è stato fatto - le scrive un'amica - Amore coraggio vedrai che tutto questo passerà, te sei e sarai sempre LA MIA CLAUDIA CORAGGIOSA FORTE E SOPRATTUTTO AMANTE DELLA GIUSTIZIA !! hai sempre difeso chi aveva bisogno, non hai mai amato gli abusi e soprattutto ti sei sempre schierata in prima linea per difendere chi aveva bisogno, siamo in tanti a scriverti questo significa che sei nel cuore di molti vorrà dire qualcosa no?? te amo tesoro, e appena finirà questo periodo di buio ti prometto che vengo a Roma da te un abbraccio ti penso sei nel mio cuore un bacioooo grande forte che arriva fino a te"

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!