2/3/2020 | 2 MINUTI DI LETTURA

Costanza Caracciolo, pancione agli sgoccioli: la secondogenita fortemente voluta con il marito Bobo Vieri sta per arrivare, nascerà i primi di aprile

  • L’ex velina mostra il ventre arrotondato poche settimane prima del parto
  • Anche questa volta la bionda farà un cesareo come con Stella

Costanza Caracciolo sul social mostra il suo pancione agli sgoccioli. Scopre il suo ventre arrotondano e lo mostra con disinvoltura ai fan: mancano poche settimane al parto. La secondogenita fortemente voluta con il marito Bobo Vieri sta per arrivare: la nascita è prevista per i primi di aprile.

Costanza Caracciolo, pancione agli sgoccioli: la secondogenita sta per arrivare
Costanza Caracciolo, pancione agli sgoccioli: la secondogenita sta per arrivare

Stella è venuta al mondo il 18 novembre 2018. Non sono passati neppure due anni e Costanza Caracciolo farà il bis con un’altra femminuccia. Il nome della piccola lo comunicherà con Vieri dopo l’arrivo della cicogna. Per la sua secondogenita farà nuovamente un cesareo, come svelato ai fan nelle sue IG Stories.

Già con Stella aveva dovuto cedere. “Il parto doveva essere naturale, ma dopo due giorni e mezzo di induzione, alla fine, abbiamo fatto il cesareo”, aveva raccontato. "Purtroppo rifarò il cesareo in quanto mi è rimasta una ferita importante”, ha confessato Costy.

La siciliana 30enne fa vedere il pancione agli sgoccioli. Le sue forme morbide non la preoccupano affatto. A chi per con insistenza le ha più volte chiesto quanti chili in più avesse preso in gravidanza, la showgirl ha risposto: “Mi chiedo io, ma come mai siete così in fissa con i chilogrammi? Siete in gravidanza, un chilo in più, uno in meno, che vi cambia? Conosco gente che ne ha messi venticinque ed è tornata più magra di prima (se questa è la vostra preoccupazione) e gente che ne ha messo uno al mese che ancora deve perderli. Ma pensate un po' hanno conquistato entrambe il più grande trofeo esistente, cioè essere mamme!”.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!