11/5/2020 | 3 MINUTI DI LETTURA

Costanza Caracciolo, il parto di Isabel davvero rocambolesco: 'Mi si era rotto anche il telefonino. E’ stata dura ma è andata’

  • Ospite a Domenica In con Bobo Vieri racconta la nascita della secondogenita
  • ‘Dormo due o tre ore. Bobo mi aiuta molto, ma la notte devo allattare io…’

Costanza Caracciolo racconta le sue emozioni per la nascita della secondogenita, Isabel, nata lo scorso 25 marzo. Ospite con il marito Bobo Vieri di Mara Venier a Domenica In, la bella 30enne, mamma anche di Stella, che ha compiuto appena un anno lo scorso 18 novembre, svela durante la diretta tv in collegamento da casa a Milano i timori di un giorno così speciale. E’ stato un parto rocambolesco. “Mi si era rotto anche il telefonino”, confessa.

Costanza Caracciolo, il parto di Isabel davvero rocambolesco: 'Mi si era rotto anche il telefonino'
Costanza Caracciolo, il parto di Isabel davvero rocambolesco: 'Mi si era rotto anche il telefonino'

Isabel è nata nel clou della pandemia, è stato dura, ma è andata. Ero sola e quel giorno mi si era rotto anche il telefonino, mi si era bloccato proprio quel giorno. Quando è nata mi ha dato una forza incredibile, quindi per un attimo sono stata ovattata da tutto quello che succedeva all’esterno: l’ospedale mi ha seguita”, rivela Costanza a ‘zia’ Mara.

Vieri è un padre al settimo cielo: “Non potevo immaginarmi un’emozione così forte. Tutti me lo dicevano, ma lo capisci solo quando in sala parto l’infermiera ti dà in braccio la tua bambina. Io sono pazzamente innamorato delle mie figlie”.

“Le abbiamo avute vicine per scelta, per farle crescere insieme però è difficile. Dormo circa due o tre ore, Bobo mi aiuta ma la notte devo allattare io…”, sottolinea la bionda siciliana, che risente un po’ della stanchezza, ma va avanti felice di essere mamma di due splendide bimbe.

Ospite a Domenica In con Bobo Vieri racconta la nascita della secondogenita

La nonna materna ancora non ha potuto incontrare Isabel. Costy confessa: “Mia mamma Stefania l’ha vista solo su Facetime, ci vedremo appena sbloccheranno la situazione e ci verranno a trovare loro”. Poi parla dei progetti vacanze con il marito 46enne: “Per l’estate abbiamo deciso di rimanere qui in Italia, sicuramente la trascorreremo con le nostre famiglie”.

La Venier domanda alla coppia come si sia innamorata: “Con Bobo ci conosciamo da 12 anni, frequentavamo le stesse persone ma eravamo entrambi fidanzati. Ci siamo incontrati a Roma nel momento giusto in una notte magica e di lì è cominciato. Ci siamo sposati con una cerimonia semplice, eravamo solo in quattro con i testimoni, un matrimonio silenzioso e in futuro faremo una festa per gli amici”.

 

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!