16/11/2015 | 3 MINUTI DI LETTURA

Cristel Carrisi, niente nozze con Davor Luksic: 'In questo momento voglio concentrarmi sulla carriera. Questa falsa notizia ha creato problemi tra noi'

  • Niente nozze con Davor Luksic per Cristel Carrisi: 'Al momento stiamo bene così'

Cristel Carrisi smentisce il matrimonio imminente con Davor Luksic che pareva aver annunciato intervistata da Gente a fine agosto scorso. Niente nozze per la figlia di Al Bano, lo ha chiarito a Di Più.

Cristel Carrisi super casual: la bionda ha smentito le nozze con Davor Luksic

"Non ci penso, in questo momento voglio concentrarmi sulla mia carriera - ha spiegato Cristel Carrisi - Questa falsa notizia ha creato problemi anche tra di noi perché sono sembrata una pazza che andava ad annunciare cose che non stanno né in cielo né in terra. Al momento stiamo bene così. Non sono mai stata una di quelle bambine con il sogno di sposarsi. I miei desideri erano più artistici. Forse è perché vivevo in una bellissima famiglia unita e davo per scontato che, prima o poi, sarebbe successo lo stesso anche a me". Niente nozze con Davor Luksic. Anche se Cristel Carrisi aggiunge: "Un giorno sì, mi sposerò e metterò su famiglia, però non so ancora quando".

Un selfie in auto con gli occhiali per la figlia di Al Bano

Cristel Carrisi dice di no ai fiori d'arancio: niente nozze con Davor Luksic. Sì invece alla tv. Da domani, 17 novembre, la bionda sarà alla conduzione della nuova edizione di Lo Zecchino d'Oro al fianco di Flavio Montrucchio: "Sono un po' intimidita, come se fosse il mio primo giorno di scuola. E' una trasmissione più complicata di quanto si possa immaginare. Sicuramente punterò su una conduzione fresca".
Cristel Carrisi ha risposto anche a chi le ha dato della 'raccomandata': "Indipendentemente dalla famiglia in cui si nasce, nel mondo dello spettacolo va avanti solo chi merita davvero. Questi pregiudizi non mi toccano, sono solo l’indicatore di una mancanza di progresso in una società. Quello che conta è il talento, non di certo la sola raccomandazione (...) Siamo una generazione di privilegiati, ma mi sarebbe piaciuto non avere il frigo pieno per provare quella fame di fare e di andare avanti di cui parla mio padre. Io ho sempre cercato di conquistare un’indipendenza economica e di non chiedere nulla ai miei genitori, però devo riconoscere di avere un paracadute di sicurezza alle spalle".

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!