20/1/2022 | 2 MINUTI DI LETTURA

Cristina D’Avena ammette: 'A volte non mi piaccio abbastanza, i miei fianchi…’

  • La cantante parla del rapporto con il suo corpo
  • A 57 anni rimane una bellissima donna ed è ancora molto corteggiata

Cristina D’Avena è una bellissima donna, ma anche lei a volte trova dei difetti nel suo corpo e finisce per “non piacersi abbastanza”. Lo ha confessato parlando nel programma ‘I Lunatici’ su Radio2. In particolare sono i suoi fianchi che rappresentano un po’ un cruccio. Ha detto: “A volte non mi piaccio abbastanza, ho dei punti che non mi piacciono di me. Sono mediterranea, sono fatta un po' ad anforina, ho i fianchi più pronunciati, dovrei fare palestra e smaltire il mio punto critico, invece sono pigra e mangiona, credo che il cibo sia uno dei piaceri più belli della vita e quindi non mi trattengo più di tanto”.

Cristina D'Avena, 57 anni, ha spiegato di non amare particolarmente i suoi fianchi
Cristina D'Avena, 57 anni, ha spiegato di non amare particolarmente i suoi fianchi

Cristina però nella vita ha tante passioni e non sa neppure se il sesso viene al primo posto. Forse è proprio il cibo la cosa che le dà più piacere. Quando le è stato chiesto quale delle due cose preferisce, ha risposto: “Bah, faccio fatica a rispondere. E' difficile”.

A 57 anni la bella bolognese rimane una bellissima donna. In tanti ancora la corteggiano. “Ho sempre avuto tanti corteggiatori, anche all'epoca di Licia. Adesso ci sono corteggiatori belli forti. Sui social c'è anche qualche maniaco, a volte mi fanno divertire, scrivono cose incredibili che uno può leggere e basta. Il mondo di internet è un po' così. Non mi metto tanto in mostra, però ogni tanto mi espongo. Anche io ho le mie fragilità”, ha concluso.

 

Le news, le foto e i video di Gossip.it GRATIS sul tuo smartphone Android o sul tuo iPhone/iPad: scarica ora l'app!